News e approfondimenti

News

La fabbrica trasparente

Sono Simona Della Rocca e Alberto Bottero gli autori della proposta vincitrice della Fabbrica trasparente, il concorso di progettazione voluto dal gruppo Dott. Gallina srl per trasformare l’ex stabilimento Comau di Beinasco nella sua nuova sede.

I nostri progetti

È “contaminazione” la parola d’ordine del nuovo cda della Fondazione, presieduto da Alessandra Siviero: in programma, infatti, dialogo e collaborazione con il mondo imprenditoriale, con i soggetti culturali e con le realtà per il sociale presenti sul territorio.

Vai alla notizia

Gli slum sotto casa

Chiamate favelas, barrios, bidonville o slum, oggi le città invisibili ospitano quasi un miliardo di persone; Francesca De Filippi ci propone una panoramica su un fenomeno globale non troppo distante da noi, all’interno dell’inchiesta de Il Giornale dell’Architettura.

Building Berlin

Per chiarire il concetto di Bottom Up!, prendiamo a prestito dal collettivo berlinese Raumlabor un caso che ben esemplifica il concetto di coinvolgimento dal basso: Werkstatt – Haus der Statistik, il progetto che intende trasformare l’ex sede della Stasi in un centro culturale.

Vai alla notizia

Casa Architettura

Dal 2023 l’edificio di via Piave 3 ospiterà la Casa dell’Architettura di Torino: 1200 metri quadri su 4 piani che ospiteranno gli uffici dell’Ordine e della Fondazione e, soprattutto, faranno da punto di riferimento per tutti coloro che amano l’architettura.

Vai alla notizia

Il nuovo Consiglio

La Fondazione ha un nuovo Consiglio di Amministrazione! Presentato lo scorso 12 dicembre, è composto da 11 consiglieri di cui 6 provenienti Consiglio dell’Ordine e 5 dalla società civile. Ad Alessandra Siviero la carica di presidente.

Vai alla notizia

Le novità in aula

18 corsi in aula pensati in risposta alle esigenze più eterogenee di ogni architetto. Ecco una panoramica del nostro nuovo catalogo in programma per la prima parte del 2020, tra new entry ed ever green.

Botta e risposta

Hai dubbi su come candidare un progetto al festival Bottom Up? Puoi trovare risposta nella sezione FAQ dedicata, prenotando un appuntamento presso lo Sportello curato insieme alla Città di Torino o partecipando al secondo Question Time con i curatori il 17 dicembre.

Vai alla notizia

Idee da coltivare

Vuoi candidare un progetto per il bando di Bottom Up ma sei in cerca di ispirazione? Allora leggi la storia di Kilowatt, l’energica cooperativa bolognese che ha trasformato parte del cuore verde di Bologna in un hub metropolitano: Le Serre!

Vai alla notizia