Il sistema di governance della Fondazione insediato il 17 dicembre 2019

 

Presidente
Alessandra Siviero
Dopo aver effettuato varie esperienze presso diversi studi, inizia in proprio un lavoro di sperimentazione progettuale con particolare attenzione alla sostenibilità. Nel 2003 si specializza in bioarchitettura ed eco-sostenibilità con certificazione dell’Istituto Nazionale Bioarchitettura. Nel 2001 fonda il proprio studio professionale che si occupa principalmente di progettazione, bioarchitettura, architettura d’interni e direzione lavori, prevalentemente in ambito residenziale e commerciale. È consigliere dell’Ordine degli Architetti di Torino.
Vicepresidente
Giulia Tosetti
Laurea in lettere e filosofia con specializzazione in Storia dell’arte e arti dello spettacolo, collabora con l’ufficio stampa della Biennale di Venezia e a un progetto a Londra per l’integrazione di artisti francesi nel mercato britannico. Nell’ambito del Multy Family Office Tosetti Value, fonda il Dipartimento d’Arte. Un osservatorio di connessioni tra arte ed economia. Responsabile del Family Data. Tra i progetti, “Money!” – una pubblicazione che ricostruisce il rapporto tra il paesaggio artistico e il sistema economico nel tempo globalizzato – e “Prospettive”, dove la ricerca fotografica contemporanea va di pari passo con lo studio macroeconomico.
Consigliere
Giuseppe Bergesio
Classe 1966, laurea in Economia e Commercio. Dal 1992 al 1995 lavora per il Gruppo SAI; nel 1995 entra in AEM Torino e nel 2002 diventa Responsabile Pianificazione e Finanza e Responsabile Investor Relations. In questa carica ha seguito il processo di quotazione di AEM Torino e numerose operazioni di M&A. Introduce il Bilancio di Sostenibilità vincendo nel 2005 il premio Sodalitas Social Award. Da novembre 2013 assume la carica di Amministratore Delegato Iren Energia e Direttore della Business Unit Energia del Gruppo IREN.
Consigliere
Cristina Coscia
Professore aggregato in Estimo presso il Politecnico di Torino, dal 2013 è presidente CUG del Politecnico di Torino. Svolge attività didattica e di ricerca sui temi della valorizzazione delle risorse architettoniche e culturali, della fattibilità dei progetti pubblici e privati e dell’uso dell’ICT per la gestione dei Beni e degli spazi pubblici. Dal 2007 al 2012 è stata componente del Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Torino. È stata coordinatrice del Master universitario di II Livello in Real estate, pianificazione territoriale e mercato immobiliare e vice-coordinatrice del Master universitario di II livello in Management, marketing e multimedialità per i beni e le attività culturali. È vicepresidente dell’Ordine degli Architetti di Torino.
Consigliere
Oscar Farinetti
Classe 1954. Imprenditore e dirigente d’azienda italiano. È stato proprietario di UniEuro ed ha fondato la catena commerciale Eataly. Già alcuni anni dopo la sua fondazione Eataly vanta una diffusione a livello mondiale, con 38 sedi di cui 16 all’estero (Europa, Giappone, Stati Uniti, Emirati Arabi). È partner strategico del progetto Fico (Fabbrica italiana contadina) grande parco tematico dedicato al cibo a Bologna che ha aperto i battenti il 15 novembre 2017. Ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti quali, il “Premio Scanno” per l’alimentazione (2012), il “Premio America” della Fondazione Italia USA (2013) ed il conferimento della laurea “honoris causa” in Economia, presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” nel 2014.
Consigliere
Massimo Giuntoli
Architetto, opera come Coordinatore per la sicurezza (CSE/CSP) e come RSPP per committenze pubbliche e private. Idoneo per l’insegnamento di Ergonomia applicata al disegno industriale per il corso di laurea di I livello in Disegno industriale, Politecnico di Torino, è coordinatore del Dipartimento di Interior Design e docente di Ergonomia per il corso di laurea di I livello dello IAAD di Torino. È coordinatore e responsabile dell’Ufficio Ambiente Confartigianato Torino. È responsabile tecnico di due organismi nazionali abilitati dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. È presidente della società di ingegneria Gruppo Torinoprogetti srl con sede in Torino e dell’Ordine degli Architetti di Torino.
Consigliere
Erika Morbelli
Architetto premiato da Mario Cucinella al SAIE Selection 2009, esercita la libera professione dal 2011 mettendo al primo posto ascolto e funzionalità per il committente. Legata ai concetti di sostenibilità ed energetica è iscritta all’Albo dei certificatori ed è responsabile della creazione e dell’organizzazione degli eventi di architettura per ArchiE20. Presidente dei Giovani Architetti Torino, è inoltre delegata per essi al tavolo interassociativo Yes4To legando così la multisciplinarietà al servizio di un bene comune. Pensa all’architetto come artefice di idee con una responsabilità verso un territorio e soprattutto nei riguardi delle persone. È consigliere dell’Ordine degli Architetti di Torino.
Consigliere
Giovanni Rosotto
Laureato in Architettura a Torino, nel 2008 vince il concorso Teatro a Chivasso con il progetto “Profondità rivelate”. Dal 2006 al 2009 svolge attività di progettazione e inizia l’attività di consulenza tecnica forense. Nel 2012 si iscrive all’albo CTU del Tribunale di Torino e si specializza nell’ambito della consulenza tecnica d’ufficio sia in Accertamento Tecnico Preventivo che in causa di merito. Contestualmente svolge la libera professione e, dal 2015, acquisice competenze estimative in ambito giudiziario, di esecuzioni immobiliari, di fallimenti, di concordati fallimentari e relativamente a beni vincolati, impianti ed attività produttive. È consigliere dell’Ordine degli architetti di Torino.
Consigliere
Paolo Turati
Economista, già referente e docente a contratto in Economia degli Investimenti. Presidente del Comitato scientifico nonché docente nel Master in Wealth Management; è consigliere dell’Associazione Consumatori Piemonte-Movimento Consumatori, titolare di società di capitali, esperto di mercati e prodotti finanziari e di art market, curatore di mostre, giornalista pubblicista, scrittore ed editorialista, già Commissionario in titoli e valori, procuratore generale, agente di cambio, titolare di Società agricola e Finance & Real Estate Management Advisor di compagine societaria di capitali del settore dolciario-alimentare.
Consigliere
Lamberto Vallarino Gancia
Classe 1959, laurea in Scienze della Fermentazione all’Università della California. Imprenditore. Presidente dalla Fondazione Teatro Stabile di Torino Teatro Nazionale da settembre 2015. Presidente e amministratore delegato della F.lli Gancia. Partner presso Brainscapital srl. Tra le numerose cariche ricoperte: membro del board di Expo Italia, presidente del Consorzio Alta Langa e già presidente di Federvini.
Consigliere
Angioletta Voghera
Architetto, consegue il PhD in Pianificazione territoriale e sviluppo locale ed è professore associato in Urbanistica presso il Politecnico di Torino. Dal 2001 è membro del Centro Europeo di Documentazione sulla Pianificazione dei Parchi Naturali e fa parte del board del dottorato in Urban and Regional Development, del Comitato Scientifico di Inter-departmental S3+LAB e del Laboratorio interdipartimentale di trasferimento tecnologico. È membro del Direttivo della Sezione Piemonte e Valle d’Aosta INU e del CdA dell’Ente di gestione dell’aree protette dei Parchi Reali (Regione Piemonte). Scrive oltre 180 pubblicazioni conseguendo numerosi premi. Collabora con riviste di settore ed è consigliere dell’Ordine degli Architetti di Torino.

Il Consiglio della Fondazione dalla sua costituzione ad oggi

Comitato di Indirizzo
Ilario Abate Daga
Carlo Alberto Barbieri
Luca Beatrice
Marco Boglione
Francesca De Filippi
Fabrizio Giugiaro
Laura Milani
Giuseppe Serra

Revisori
Mario Montalcini – presidente
Roberto Coda
Luciano Quattrocchio