SEMINARI DI AGGIORNAMENTO PER CSP/CSE NEI CANTIERI

Percorso formativo rivolto ai coordinatori della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili in fase di progettazione ed esecuzione che intendono aggiornarsi ai sensi dell’art. 98 D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

 

È possibile iscriversi al ciclo completo di 40 ore, in aula o in webinar, dai bottoni in alto oppure iscriversi ai singoli seminari, esclusivamente in modalità webinar, attraverso i rispettivi collegamenti specificati sotto ciascun programma.

 

La partecipazione a corsi/seminari di aggiornamento per coordinatore per la sicurezza è da ritenersi valida anche ai fini dell’aggiornamento per RSPP e per formatore per la sicurezza sul lavoro e viceversa (Accordo Stato/Regioni 7/7/2016). Si ricorda la limitazione, esclusivamente per gli RSPP, a 20 ore di aggiornamento tramite convegni/seminari.

Istruzione di qualità
Organizzato da Ordine e Fondazione

Codice corso

2357-8

CFP

4 a seminario

Data inizio primo seminario

07/03/24

Dove

Sede OAT/Online

Scadenza iscrizioni

06/03/2023

Programma

In presenza presso la sede dell’Ordine degli Architetti di Torino, via Giolitti 1
o in webinar

Giovedì 7 marzo 2024, ore 14.00-18.00
NOVITA INTRODOTTE AL D.Lgs. 81/2008 DAL D.L. 4/5/23, n. 48. FORMAZIONE E INFORMAZIONE DEI LAVORATORI – cod. 31788
-Con la pubblicazione del Decreto Legge 4 maggio 2023 n. 48, sono state apportate nuove modifiche al D.Lgs. 81/08, prevedendo nuovi obblighi per il datore di lavoro, il medico competente e il lavoratore autonomo, nonché intervenendo su altri articoli del “Testo Unico Sicurezza sul Lavoro”.
Ricadute sui soggetti della prevenzione
Dott. Maurizio Arbezzano, funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3 – 2h
-Formare un lavoratore vuol dire migliorare il suo livello di cognizione della sicurezza. La formazione, l’informazione e l’addestramento risultano fondamentali nel contesto di riduzione degli infortuni sul lavoro. Un lavoratore, debitamente formato e addestrato, conosce i propri limiti operativi e sa come approcciarsi nel migliore dei modi al suo lavoro
-Analisi degli aspetti normativi e procedurali, gli attestati di formazione di cui all’Accordo Stato Regione 221/2011
-Dibattito e test di apprendimento.
dott.ssa Roberta Lampugnani – FSC Torino – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Giovedì 14 marzo 2024, ore 14.00-18.00
LA GESTIONE DELLE LAVORAZIONE NEGLI SCAVI. PROBLEMATICHE CONNESSE ALLE DEMOLIZIONI. LA GESTIONE DEI COSTI DELLA SICUREZZA – cod. 31789
-Le operazioni di scavo e di demolizione rientrano a pieno titolo tra le attività che espongono il lavoratore ad un rischio elevato. Fondamentale è pertanto la progettazione e la gestione delle varie fasi lavorative.
-La stima dei costi della sicurezza è un elemento obbligatorio del PSC. Il Coordinatore nel fare una stima analitica deve essere a conoscenza di quali voci inserire in tale computo.
-Dibattito e test di apprendimento
Gianni Piras, architetto – libero professionista – 2h
Marianna Matta, ingegnere – funzionario Regione Piemonte – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Giovedì 21 marzo 2024, ore 14.00-18.00
RESPONSABILITA’ DELLE FIGURE PRESENTI NEL CANTIERE: L’AVVOCATO RISPONDE – cod. 31790
-Obblighi e responsabilità delle Imprese Affidatarie ed Esecutrici, e delle Figure Professionali che a diverso Titolo Operano nel Cantiere dal punto di vista della giurisprudenza. Gestione della Sicurezza e conduzione del Cantiere
-Dibattito e test di apprendimento.
Antonio Verrando, avvocato – libero professionista – 2h
Sergio Viale, avvocato – libero professionista – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Giovedì 28 marzo 2024, ore 14.00-18.00
LA BONIFICA DEI MATERIALI CONTENENTI AMIANTO E LE FIBRE ARTIFICIALI VETROSE – cod. 31791
-Determinare e saper affrontare il problema amianto all’interno di una struttura riveste un aspetto fondamentale di sicurezza sia per coloro che vi lavorano che per coloro che devono rimuovere il mca
-Il panorama normativo. L’individuazione della presenza d’amianto all’interno di una struttura. L’amianto in matrice compatta ed in matrice friabile. La notifica ex art.250, il piano di lavoro ex art. 256 D.Lgs 81/2008
Dott. Paolo Picco – funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3 – 2h
-Le fibre artificiali vetrose (FAV) sono tra i materiali commercialmente più usati, specie dopo il divieto di utilizzo dell’amianto. Come occorre operare in sicurezza? Classificazione, pericolosità e rimozione.
-Definizione e differenze di FAV. La valutazione dei rischi per il personale esposto.
-Verifica preliminare del sito Indicazioni operative per la posa e la rimozione delle FAV. I DPI necessari ed obbligatori.
-Dibattito e test di apprendimento.
dott. Walter PERELLO – funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3 – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Giovedì 4 aprile 2024, ore 14.00-18.00
NEUROSCIENZE, SICUREZZA COMPORTAMENTALE. IL COMPORTAMENTO NELLE SITUAZIONI DI EMERGENZA – cod. 31792
-Obiettivo del seminario è quello di formare i partecipanti sui processi individuati e collettivi che caratterizzano il comportamento in situazioni di emergenza, per tenerne conto nelle attività di pianificazione, coordinamento e comunicazione
-Fattori come stress, distrazione e fretta possono causare situazioni di rischio grave.  Analisi di casi studio.
Dibattito e test di approfondimento.
Dott. Marco Ferro, CEO Mindfulsafety – 2h
Dott. Fabrizio Fagiano, psicologo del lavoro – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Giovedì 11 aprile 2024, ore 14.00-18.00
IL RISCHIO “MICROCLIMA” E IL RISCHIO INCENDI NEI CANTIERI. TUTELA DEI LAVORATORI E GESTIONE DELL’EMERGENZA – cod. 31793
-In ragione della valutazione del rischio “microclima”, debbono essere, predisposte opportune misure di prevenzione che permettano di ridurre al minimo i rischi connessi alle ondate di calore che possono incidere negativamente sullo svolgimento dell’attività lavorativa, provocando importanti conseguenze sulla salute, malesseri o anche infortuni. Il rischio microclima e la protezione dei lavoratori contro le influenze atmosferiche, deve essere presente e valutata nel DVR aziendale, nel PSC e nel POS
Roberta Castellina, architetto – libero Professionista – 2h
-Il rischio incendi nei cantieri e la normativa di riferimento alla luce dell’entrata in vigore dei nuovi Decreti Ministeriali del 01-02-03 settembre 2021
-Analisi delle principali fasi critiche. La gestione dell’emergenza e il piano di evacuazione
-Il ruolo e le responsabilità del CSE e le verifiche in cantiere
-Dibattito e test di approfondimento
Paolo Sarboraria, architetto – libero professionista – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Giovedì 18 aprile 2024, ore 14.00-18.00
MACCHINARI PER LE LAVORAZIONI IN QUOTA. SOLLEVAMENTO CARICHI. VERIFICHE APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO E LE RESPONSABILITÀ – cod. 31794
-Attrezzatura per il lavoro in quota in sicurezza: I Ponteggi autosollevanti, le PLE; Normativa di riferimento; Analisi del contesto; Punti di forza e punti di debolezza
-Il sollevamento dei carichi in cantiere: il sollevamento del materiale minuto, l’utilizzo di idonee imbracature e dei relativi accessori di sollevamento
Le verifiche obbligatorie degli apparecchi di sollevamento ed i verbali da tenere a disposizione degli organi di vigilanza in cantiere
Dibattito e test di apprendimento
Dott. Gabriele Mottura – funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO5 – 2h
Ing. Paolo Infortuna – INAIL – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Lunedì 22 aprile 2024, ore 14.00-18.00
INTERFERENZE NEL CANTIERE DI PICCOLE DIMENSIONI. ORGANIZZAZIONE, RESPONSABILITA’ E COMPORTAMENTI IN CASO DI VERIFICA DELL’ORGANO DI VIGILANZA cod. 31795
-I lavori di ristrutturazione di un piccolo cantiere portano con sé problematiche forse maggiori di un cantiere complesso. Analisi di un caso studio e criticità a volte difficilmente risolvibili
Dibattito e test di approfondimento
dott. Paolo Picco, funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3 – 2h
Alberto Milanesio, architetto – libero professionista- 2h
Iscriviti al singolo webinar

Lunedì 29 aprile 2024, ore 14.00-18.00
GESTIRE LE LAVORAZIONI EDILI IN UN LUOGO DI LAVORO. FORMAZIONE, ADDESTRAMENTO E ABILITAZIONI DEI SOGGETTI CHE OPERANO NEL CANTERE cod. 31796
-Quando utilizzare il DUVRI e quando il PSC. La sovrapposizione dei due
-Interfaccia RSPP del luogo di lavoro con l’eventuale coordinatore o datore di lavoro dell’impresa appaltatrice. Contratti di appalto, DUVRI o PSC
Francine Amsler, architetto – libero professionista – 2h
-Le verifiche del CSE sulla formazione e sull’addestramento delle figure della sicurezza in cantiere anche in relazione alle verifiche ispettive così come previste dall’organo di vigilanza
Dibattito e test di approfondimento
Egle Borgia, architetto – libero professionista – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Lunedì 6 maggio 2024, ore 14.00-18.00
LINEE VITA E LAVORI CON L’UTILIZZO DELLE FUNI, RISCHIO ELETTROCUZIONE cod. 31797
-Linee vita: utilizzo di linee vita in dotazione agli edifici, utilizzo di linee vita temporanee. Indicazioni pratiche.  Normativa di riferimento, valutazione del rischio, formazione ed addestramento, procedure di emergenza.  Lavori su funi: indicazioni normative, analisi del rapporto tra committente e Coordinatore
Giorgio GIORGIS – architetto – libero professionista – 2h
L’impianto elettrico di cantiere, le verifiche documentali. Tecniche e procedure operative
Dibattito e test di approfondimento
Dario Castagneri – ingegnere – libero professionista – 2h
Iscriviti al singolo webinar

Quota di iscrizione

Ciclo completo: € 422 (importi esenti iva art. 10 DPR 633/1972)
Singolo seminario: € 50 (importi esenti iva art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono a questo corso da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: il termine del 21/02/24 è stato prorogato al 06/03/24 (fino ad esaurimento posti)

Leggi le regole per la frequenza

Modalità di iscrizione

Accesso dai bottoni “iscriviti” in aula o in webinar per il ciclo completo oppure “Iscrivi al singolo webinar” all’interno del programma.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
le istruzioni per accedere al corso.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Riceveranno una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

RICONOSCIMENTO

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata complessiva per ciascun seminario
CFP  4 a singolo seminario per architetti
CFP per ingegneri in modalità webinar (solo Ordine Torino): come da loro regolamento
CFP per geometri: richiedere preventivamente se riconoscibile al proprio Collegio

DURATA E SEDE

4 ore per ciascun seminario
Sede OAT o webinar
(secondo iscrizione prescelta)

ACCESSIBILITÀ

Aperto a tutti

ATTIVAZIONE/RINUNCE

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza iscrizione originaria, la quota versata verrà rimborsata

REFERENZA SCIENTIFICA

Focus Group Sicurezza – ref. arch. Alberto Milanesio e dott. Paolo Picco, funzionario Spresal ASL TO3