Itinerari Barriera di Milano: borgo operaio e cinte daziarie

L’evento fa parte del ciclo di incontri ”La scoperta del territorio pericentrale di Torino Nord con degli itinerari immersivi”. Una serie di percorsi per approfondire la storia architettonica e urbanistica, che si intreccia con la Storia di fine ‘800 e del ‘900, ma anche per conoscere le realtà che attualmente animano il territorio in esame: si prevede la visita di alcuni edifici e l’incontro con alcune realtà che attualmente operano nei luoghi visitati: associazioni, centri culturali, designer, artisti, oltre all’approfondimento di alcuni materiali e tecniche costruttive dell’epoca.

Organizzato da Ordine e Fondazione

Codice corso

31496

CFP

3

Data

05/05/23

Dove

Barriera di Milano

Programma

5 maggio 2023 ore 16.00- ore 18.30/19

LO SVILUPPO DEL BORGO OPERAIO DI BARRIERA DI MILANO E IL RUOLO DELLE CINTE DAZIARIE

Partenza da Piazza Crispi angolo corso Novara, presso la tettoia del mercato

Accompagnatore e relatore: Daniela Re, architetto

Lo sviluppo della borgata operaia. Barriere e cinte daziarie. Ripercorrere il tracciato della cinta daziaria del 1854. Visita alla prima scuola Elementare della borgata. Visita a laboratori artigiani (Consell pelletteria  eccellenza artigiana, Al Andalus falegnameria artistica marocchina, ed altri). Visita alla sede di Arcobirbaleno – progetto Tenda ospitata all’interno di un casotto daziario della cinta del 1912.

Somministrazione di questionario finale.

Il programma è indicativo e potrebbe subire variazioni , mantenendo in ogni caso l’approccio metodologico e l’erogazione dei contenuti didattici previsti.

Il ciclo di incontri segue un filo narrativo ed esplorativo concatenato, pertanto si consiglia la partecipazione al ciclo dei quattro itinerari. L’evento è comunque strutturato per essere frequentato singolarmente.

Quota di iscrizione

20 € (importi esenti iva art. 10 DPR 633/1972)

 

Modalità di iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti”.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
le istruzioni per accedere al corso.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Riceveranno una mail le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

RICONOSCIMENTO

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata complessiva
CFP 3 per architetti

 

DURATA E SEDE

3 ore
Barriera di Milano, Torino

ACCESSIBILITÀ

Aperto a tutti

ATTIVAZIONE/RINUNCE

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

REFERENZA SCIENTIFICA

Daniela Re