Tra borgo e fabbrica

Il concorso internazionale di idee nato per valorizzare il paesaggio del Comune di Sant’Ambrogio attraverso nuove relazioni urbane e paesaggistiche. L’antico borgo, l’ex maglificio Bosio e la salita alla Sacra di San Michele tra gli elementi al centro del bando.

L’obiettivo del concorso internazionale di idee è individuare soluzioni progettuali capaci di ricucire le relazioni urbane e paesaggistiche di questo piccolo comune valsusino, collocato a piedi della Sacra di San Michele e sulle rive della Dora Riparia.

In particolare, i progettisti che accetteranno la sfida potranno concentrarsi su quattro elementi: l’ingresso a largo Baden Powell, l’ex maglificio Bosio – oggi gioiello di archeologia industriale, il borgo abbaziale e l’avvio alla Sacra di San Michele, protagonista indiscussa del paesaggio circostante nonché candidata a patrimonio mondiale dell’Unesco.

Il concorso è bandito dal Comune di Sant’Ambrogio con il Politecnico di Torino, è programmato dalla Fondazione per l’architettura / Torino ed è finanziato dalla Regione Piemonte.

Dettagli

Ente banditore: Comune di Sant’Ambrogio di Torino
Pubblicazione del bando: 16 novembre 2018
Termine per la ricezione delle richieste di chiarimento: 25 gennaio 2019 ore 12.00
Termine per la pubblicazione dei chiarimenti: 1° febbraio 2019 ore 12.00
Termine per la ricezione delle proposte ideative
: 8 febbraio 2019 ore 12.00
Prima seduta pubblica della Commissione giudicatrice per la lettura o pubblicazione dei codici alfanumerici delle proposte selezionate
: 14 febbraio 2019 ore 10.00
Sito del concorsowww.torinosantambrogio.concorrimi.it

Premi

  • Progetto vincitore: € 15.000
  • Progetto secondo classificato: € 7.000
  • Progetto terzo classificato: € 3.000

Bando

Tra borgo e fabbrica. Concorso internazionale di idee per lo studio paesaggistico del territorio ai piedi della Sacra di San Michele

Download

Rassegna stampa