Programmazione europea 2014/2020. Internazionalizzazione e innovazione culturale

Il corso si propone di approfondire gli obiettivi dei programmi della Commissione Europea “Erasmus Plus” ed “Europa Creativa”. In particolare, si illustreranno le rispettive opportunità che favoriscono:

  • l’internazionalizzazione di architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori italiani attraverso la mobilità individuale e i partenariati strategici per lo scambio di buone pratiche;
  • nuovi modelli di business attraverso l’innovazione culturale, introducendo concetti di particolare interesse per i professionisti come audience building, multidisciplinarietà, professionalizzazione e internazionalizzazione delle carriere in ambito culturale.

L’Ordine degli Architetti di Torino ha aderito all’iniziativa e propone il corso ai suoi iscritti inserendolo tra le iniziative OATopen quale ulteriore occasione gratuita di aggiornamento su questioni di interesse per la comunità degli architetti.

Attività esterna

Codice corso

1922

Quota

Gratuito

CFP

4

Scadenza iscrizioni

31/12/22

Dove

FAD

Programma

Saluti:
Giuseppe Cappochin, presidente CNAPPC
Federica Galloni, direttore generale Arte e architettura contemporanee e periferie urbane, MIBACT

Innovazione culturale – Programma Europa Creativa
Introduce e modera: Lilia Cannarella, coordinatrice Dipartimento Agenda urbana e politiche europee CNAPPC
Cristina Loglio, consigliere per l’attuazione in Italia dell’anno Europeo per il Patrimonio Culturale 2018, MIBACT
Virginia Giandelli, progettista senior Centro Iniziativa Europea
Esmeralda Valente, Responsabile dei progetti speciali di Architettura, Unità di Staff DGAAP – MIBACT
Paolo Verri, Direttore Fondazione Matera Basilicata 2019
Francesco Miceli, Presidente Ordine APPC di Palermo, città Capitale Italiana della Cultura 2018

Internazionalizzazione – Mobilità e partenariati strategici – Programma Erasmus +
Sara Pagliai
, coordinatrice dell’Agenzia Erasmus + / INDIRE
Christian Rocchi, vicepresidente Ordine Architetti di Roma
Marta Savoldelli, progettista senior Centro Iniziativa Europea
Andrea Tartaglia, professore associato Politecnico di Milano
Massimo Giuntoli, presidente Ordine Architetti di Torino

Modalità
Il corso on-line è articolato in moduli. Il percorso può essere fruito nei tempi desiderati, sarà quindi possibile visionare solo parte del corso per poi riaccedervi in qualunque momento dal punto in cui lo si ha lasciato.
Durante lo svolgimento del corso saranno proposti test di valutazione dell’apprendimento e di verifica dell’attenzione dell’iscritto.

Quota di iscrizione

Gratuito

Modalità di iscrizione

Iscrizioni dal portale del CNAPPC
https://portaleservizi.cnappc.it/

RICONOSCIMENTO

4 CFP per architetti. I crediti sono riconosciuti solo per la prima volta in cui il corso viene seguito.

DURATA E SEDE

Il corso ha una durata di 4 ore in modalità FAD.

ACCESSIBILITÀ

Riservato agli iscritti OAT.

REFERENZA SCIENTIFICA

CNAPPC