Nuovo Codice degli Appalti: dall’affidamento all’esecuzione

Il corso, organizzato dal Focus Group Lavori Pubblici, prosegue nella lettura del nuovo Codice degli Appalti, affrontando i temi dell’affidamento e dell’esecuzione delle opere dal punto di vista della Stazione Appaltante che dei professionisti esterni che a vario titolo sono coinvolti (progettazione, coordinamento della sicurezza, direzione lavori, supporto al RUP). Il corso, come il modulo precedente, propone una lettura del Codice che  va oltre all’articolato normativo cercando di affrontare le numerose criticità anche attraverso esempi pratici.

Istruzione di qualità
Organizzato da Ordine e Fondazione

Codice corso

2370

CFP

8

Data inizio corso

28/05/24

Dove

Sede OAT/Online

Scadenza iscrizioni

13/05/2024

Programma

In presenza presso la sede dell’Ordine degli Architetti di Torino, via Giolitti 1
o in webinar

Martedì 28 maggio 2024, ore 14.00 – 18.00

  • 14-15 – Dott.ssa Silvia Baietto – Città Metropolitana di Torino Strategie di gara, appalti di beni e servizi, soggetto aggregatore
    Aggregazione e centralizzazione della committenza
    Qualificazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza
  • 15-17 – Arch. Cristiano Digilio – Regione Piemonte settore trasparenza e anticorruzione
    Digitalizzazione: cosa è cambiato dal 1° gennaio 2024, quali sono gli adempimenti necessari per le SA e gli OE con particolare riferimento agli obblighi di trasparenza
    Strumenti telematici di negoziazione
  • 17-18 – Arch. Lucrezia d’Onofrio – Comune di Rivalta
    Gli accordi quadro: disciplina genarle, procedure, inammissibilità

 Lunedì 17 giugno 2024, ore 14.00 – 18.00

  • 14-16 – Arch. Claudio Tomasini – ex Dirigente Regione Piemonte
    L’appalto integrato: il progetto a base di gara, la progettazione esecutiva e la sua validazione, la direzione lavori
    Offerta economicamente più vantaggiosa
    Cenni sulla revisione dei prezzi
  • 16-18 – Arch. Mario Gronchi – Esercito Italiano
    Esecuzione delle opere: la nuova disciplina del subappalto, la gestione delle riserve
    Metodo di risoluzione del contenzioso: accordo bonario, Collegio Consultivo Tecnico,…

Quota di iscrizione

€ 82 (per presenza o webinar)
(importo esente iva art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono a questo corso da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 13/05/24 (fino ad esaurimento posti)

Leggi le regole per la frequenza

Modalità di iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti”.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
le istruzioni per accedere al corso.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Riceveranno una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

RICONOSCIMENTO

Attestato per frequenza obbligatoria pari all’80% della durata complessiva
CFP per architetti: 8

DURATA E SEDE

8 ore
Sede OAT o webinar
(secondo iscrizione prescelta)

ACCESSIBILITÀ

Aperto a tutti

ATTIVAZIONE/RINUNCE

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza iscrizione originaria, la quota versata verrà rimborsata

REFERENZA SCIENTIFICA

Arch. Simona Gori – Focus Group Lavori Pubblici