La gestione dell’acqua in ambito urbano

Impianti tecnologici e specie vegetali per il risparmio idrico

Il corso intende affrontare il tema della gestione dell’acqua in ambito urbano attraverso la disamina delle soluzioni tecniche e tecnologiche che consentono di conseguire un risparmio idrico con conseguenti benefici ambientali ed economici. L’acqua in città è anche gestione degli eventi piovosi estremi che possono essere controllati attraverso la realizzazione di giardini della pioggia in grado di sostituire o supportare le reti di smaltimento più tradizionali dell’acqua piovana. In questo contesto le piante svolgono un ruolo molto importante determinando anche i criteri per la progettazione di un impianto di irrigazione efficiente e sostenibile.

Organizzato da Ordine e Fondazione

Codice corso

31372-31373

CFP

4

Data

17/11/22

Dove

Sede OAT / Online

Scadenza iscrizioni

02/11/2022

Programma

In presenza o in webinar

Sede presenza: Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Giovedì 17 novembre 2022 ore 14.00 -18.00

  • ore 14.00-17.00 Scelte tecniche e progettuali per realizzare un impianto efficiente
    L’impianto di irrigazione deve essere funzionale al giardino e permettergli di prosperare col minimo consumo d’acqua e di energia. La scelta dei componenti deve essere effettuata in stretta sinergia con la tipologia di piante che compongono uno spazio verde, mentre la fonte di approvvigionamento, l’esposizione al sole e al vento e le pendenze determineranno la suddivisione in settori dell’impianto di irrigazione. Non ultima, la tecnologia ci permette un’automazione attiva in grado di variare l’apporto idrico in funzione del clima.
    Giampaolo Zaniboni, tecnico esperto di impianti di irrigazione
    Andrea Risso, tecnico esperto di impianti di irrigazione
  • ore 17.00-18.00 Il ruolo delle specie vegetali nella gestione dell’acqua
    La scelta delle specie vegetali adatte agli ambienti xerici, le corrette modalità di messa a dimora delle piante per una migliore gestione della risorsa idrica, i rain garden nel controllo degli eventi piovosi estremi. Alla fine del seminario il partecipante potrà dirigersi verso un uso più consapevole dell’elemento vegetale per il risparmio dell’acqua.
    Andrea Vigetti, garden designer, dottore agronomo, libero professionista

Quota di iscrizione

In presenza: € 50
In webinar: € 35
(importi esenti iva art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono a questo corso da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 02/10/22

Modalità di iscrizione

Accesso dai bottoni “iscriviti”.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
le istruzioni per accedere al corso.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Riceveranno una mail le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

RICONOSCIMENTO

Attestato per frequenza obbligatoria pari all 100% della durata complessiva
CFP 4 per architetti

 

DURATA E SEDE

4 ore

Online in webinar
In presenza in sede OAT

ACCESSIBILITÀ

Aperto a tutti

ATTIVAZIONE/RINUNCE

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

REFERENZA SCIENTIFICA

Andrea Vigetti, dottore agronomo, libero professionista