I nuovi requisiti minimi e la nuova EPBD IV – Case Green

Il quadro legislativo in materia di Requisiti Minimi di efficienza energetica è in fase di aggiornamento; il recepimento della Direttiva Europea EPBD IV “Case Green” da parte dello Stato Italiano entro il 29 maggio 2026, comporterà la sua completa revisione.

Istruzione di qualità
Organizzato da Ordine e Fondazione

Codice corso

2421

CFP

4

Data inizio corso

24/10/24

Dove

Sede OAT/Online

Scadenza iscrizioni

04/10/2024

Programma

È possibile iscriversi:

  • In presenza presso la sede dell’Ordine degli Architetti di Torino, via Giolitti 1
  • In webinar

Giovedì 24 OTTOBRE 2024 ORE 14-18

L’incontro si pone l’obiettivo di fare il punto in merito a:

  • il quadro legislativo attuale (ovvero il D.M. 26 giugno 2015 e il D.Lgs. 199/21 – Decreto Rinnovabili, oltre alle D.G.R. ancora cogenti in Regione Piemonte);
  • i contenuti del nuovo decreto requisiti minimi, che sostituirà il DM 26 giugno 2015 e cambierà in modo sostanziale le modalità di verifica di alcuni requisiti prestazionali sull’involucro edilizio (ad esempio nei casi di ristrutturazione importante di secondo livello);
  • le prospettive future delineate dalla nuova Direttiva Europea.

Sottolineando l’arco temporale di applicabilità e cogenza, ai fini del corretto svolgimento dell’attività professionale del consulente energetico in ambito di redazione della Relazione Tecnica L10 e Certificazione Energetica degli edifici.

Quota di iscrizione

€ 40 (per presenza o webinar)
(importo esente iva art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono a questo corso da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 04/10/24 (fino ad esaurimento posti)

Leggi le regole per la frequenza

Modalità di iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti”.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Riceveranno una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

RICONOSCIMENTO

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata complessiva
CFP per architetti: 4

DURATA E SEDE

4 ore
Sede OAT o webinar
(secondo iscrizione prescelta)

ACCESSIBILITÀ

Aperto a tutti

ATTIVAZIONE/RINUNCE

Alla scadenza delle iscrizioni riceverai conferma dell’attivazione del corso.

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza iscrizione originaria, la quota versata verrà rimborsata

REFERENZA SCIENTIFICA

Focus group Energetica – ref. Luca Raimondo