La comunità energetica rinnovabile

Un nuovo modello di produzione e di consumo di energia

Le CER (Comunità Energetiche Rinnovabili) rappresentano un nuovo modello di produzione e di consumo di energia che prevede il passaggio da un sistema energetico costituito da grandi impianti verso un sistema diffuso con una molteplicità di piccoli impianti integrati negli edifici e di cittadini attivi che oltre che consumare passivamente contribuiscono alla produzione ed alla condivisione di energia rinnovabile. L’attuale quadro normativo sulle CER dà la possibilità a cittadini PMI, PA, associazioni, enti di ricerca e religiosi di ricevere un incentivo dal GSE sull’energia prodotta e condivisa. Integrazione architettonica degli impianti, coinvolgimento dei cittadini, gestione della CER, dimensionamento e degli impianti possono rappresentare nuove opportunità per i professionisti

Organizzato da Ordine e Fondazione

Codice corso

31395

CFP

4

Data

24/10/22

Dove

Online

Scadenza iscrizioni

06/10/2022

Programma

In webinar

Martedì 24 ottobre 2022, ore 9.00 -13.00

  • 9.00-10.00 Inquadramento generale sulle CER norme e incentivi
    Inquadramento generale sul significato di Comunità Energetica Rinnovabile partendo da un inquadramento normativo europeo fino alle norme nazionali ed i relativi decreti attuativi, meccanismi di incentivazione previsti a livello nazionale dal GSE
    Mauro Cornaglia, ingegnere energetico, – esperto in efficienza energetica e FER del settore Energia e Mobilità di Environment Park S.p.A.
  • 10.00-11.00 Aspetti tecnici da considerare nel dimensionamento di una CER e nello sviluppo di uno studio di fattibilità
    Descrizione delle modalità di dimensionamento e funzionamento delle Comunità Energetiche, confronto tra profili di produzione e consumo dei possibili produttori prosumer e consumatori in modo da bilanciare nel modo più ottimale la produzione e l’autoconsumo all’interno della CER massimizzando gli incentivi disponibili
    Andrea Lanzini, Professore Associato del Politecnico di Torino,
  • 11.00-12.00 Aspetti legali ed amministrativi nella costituzione del soggetto giuridico CER
    La CER è un soggetto giuridico a cui verranno riconosciuti gli incentivi generati dallo scambio di energia tra i suoi aderenti, un ruolo di fondamentale importanza è costituito dagli aspetti amministrativi e legali da tenere in considerazione durante le fasi di costituzione e di successivo funzionamento.
    Francesca Dealessi, Avvocato libera professionista presso lo studio Weigmann
  • 12.00-13.00 Alcuni esempi di CER esisteni in Italia
    Negli ultimi anni numerosi esempi di CER si sono costituite sul territorio Italiano, Legambiente ha pubblicato un rapporto intitolato Comunità Rinnovabili 2022 in cui emerge Il ruolo di sole, vento, acqua, terra nel raggiungimento degli obiettivi climatici e lo sviluppo dei nuovi modelli energetici nei territori per una transizione equa e solidale
    Katiuscia Eroe, responsabile energia dell’Ufficio Energia di Legambiente
  • Domande e risposte

Quota di iscrizione

35 € (importi esenti iva art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono a questo corso da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 06/10/22

Modalità di iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti”.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
le istruzioni per accedere al corso.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Riceveranno una mail le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

RICONOSCIMENTO

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata complessiva
CFP 4 per architetti
CFP per ingegneri (Ordine Torino): riconoscimento in corso di richiesta

DURATA E SEDE

4 ore
Online in webinar

ACCESSIBILITÀ

Aperto a tutti

ATTIVAZIONE/RINUNCE

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

REFERENZA SCIENTIFICA

Stefano Dotta, architetto – responsabile settore Energia e Mobilità di Environment Park S.p.A.