Workshop colore e città

Codice corso

31102

CFP

4

Data

05/12/19

Dove

Cult Lab

Apertura iscrizioni

18/11/2019

Tramite un percorso storico sull’uso del colore in ambito urbano e con una ragionata disamina dell’origine e dell’originalità delle coloriture impiegate, si può professionalmente acquisire un processo di sensibilizzazione alla scelta del colore in esterni per l’architettura contemporanea. L’incontro si propone come un viaggio attraverso il linguaggio cromatico che ci circonda e che dobbiamo preservare e continuare a impiegare con la stessa sensibilità. Mentre individualmente possiamo sottrarci a un brutto libro chiudendolo, a un brutto film o spettacolo abbandonandolo, a un brutto oggetto riponendolo, collettivamente un brutto intervento sul nostro intorno architettonico resta inesorabilmente e quotidianamente sotto i nostri occhi.

L’incontro è gratuito grazie al sostegno di Cult Lab Torino.

Programma

Giovedì 05 dicembre 2019 ore 14.00-18.45
Cult Lab
Via Cesare Battisti 17, Torino

  • ore 14.00 Registrazione partecipanti
  • ore 14.30 Il piano colore di Torino (1979-1993). Principi generali e controllo delle tinteggiature. Gli strumenti, le normative, i materiali e i codici colore
  • ore 16.30 Coffee break
  • ore 16.45 Il colore nella composizione architettonica. Colore e ambiente. L’arte come rigenerazione urbana
  • ore 18.30 Discussione e dibattito
  • ore 18.45 Fine lavori

Docente: Germano Tagliasacchi, architetto

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

Tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti in regola con il pagamento della quota annua di iscrizione all’Albo alla data dell’evento

Durata e sede

4 ore
Cult Lab
Via Cesare Battisti 17, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Gianni Cagnazzo

Attivazione/rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail.