Europa 2020 e non solo

Codice corso

30485

CFP

4

scadenza iscrizioni

10/02/17

Dove

modalità webinar

Quando

Martedì 14 febbraio 2017 ore 9.00-13.00

Incontro fruibile in modalità webinar o in aula.

La strategia “Europa 2020” mira, attraverso l’azione dei vari programmi comunitari, a fare uscire l’UE dalla crisi puntando su una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva, che promuova un’economia efficiente, con un alto tasso di occupazione e che favorisca innovazione, conoscenza e coesione.
Oltre ai finanziamenti europei esistono anche altre modalità di accesso ai contributi, come le fondazioni bancarie e le piattaforme di crowdfunding, a sostegno delle azioni più circoscritte.
L’incontro intende offrire una rappresentazione complessiva delle differenti opportunità per la professione degli architetti liberi professionisti o dipendenti di enti locali e aziende.

Si tratta del primo appuntamento dell’edizione 2017 del ciclo Pillole tecniche per l’architetto, in programma ogni secondo martedì del mese. Le modifiche introdotte dal decreto SCIA2, le procedure catastali, la legislazione per i beni culturali, il diritto d’autore, le procedure vincolistiche della Soprintendenza, la certificazione energetica, la gestione dei rifiuti di cantiere e la finanza di progetto sono i temi che saranno trattati durante i prossimi incontri.

Programma

Martedì 14 febbraio 2017 ore 9.00-13.00

“Europa 2020” e i fondi diretti
– Cos’è la Strategia Europa 2020
– Le “dieci” domande utili per comprendere un bando europeo
– I Fondi Diretti: caratteristiche
– Elementi introduttivi dei seguenti programmi
– Erasmus +, il programma europeo per l’istruzione, la formazione e la gioventù
– Europa Creativa, il programma europeo per la cultura
– Life 2014-2020, il programma europeo per l’ambiente e il clima
– Horizon 2020, il programma europeo per la ricerca e l’innovazione

I fondi indiretti – i fondi strutturali
– I fondi indiretti: caratteristiche

Analisi degli elementi caratterizzanti i seguenti programmi:
– POR FESR, il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale
– PSR, il Piano di Sviluppo Rurale finanziato dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale

I fondi indiretti di cooperazione e altre possibilità di finanziamento
Analisi degli elementi caratterizzanti dei seguenti Programmi di Cooperazione Territoriale:
– ALCOTRA IT/FR;
– SPAZIO ALPINO;
– CENTRAL EUROPE;
– MED 2014-2020;
Altre possibilità: le fondazioni bancarie e il crowdfunding.
Il Kit & gli Skills utili per “intercettare” un potenziale committente in relazione ai programmi presentati – strumenti per la ricerca dei partner.

Relatori:
Susanne Nilsson, project manager
Carlotta Serventi, project manager

Quota iscrizione

WEBINAR
Iscritti OAT e Amici Fondazione (scopri chi sono) : € 20 + IVA = € 24,40

Altri partecipanti: € 24 + IVA = € 29,28

In abbonamento: con decurtazione del bonus credito

Under 35
Riduzione del 50% della quota di sottoscrizione dell’abbonamento secondo il Regolamento 2017

Modalità iscrizione

WEBINAR
Tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Pagamento: carta di credito.
Gli abbonati non dovranno effettuare alcun pagamento.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA, nel seguente modo:
– inserire i dati del partecipante nella procedura di cui al box arancio e terminare senza il completamento del pagamento.
– inoltrare via mail richiedendo la fatturazione in ESENZIONE IVA se aventi diritto e allegando copia della determina/impegno di spesa dell’ente.

TERMINE DI ISCRIZIONE: 10/02/2017

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti

Durata e sede

4 ore
WEBINAR: dal proprio pc/dispositivo in diretta con l’evento in aula

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

QueSiTe srl

Attivazione/rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata. Per nessun’altra motivazione la quota potrà essere rimborsata.