Tecnica e tecnologia del sistema costruttivo a secco basato su telaio metallico

Codice corso

30808

CFP

4

Data

22/06/18

Dove

Camplus Lingotto, Torino

Apertura iscrizioni

04/06/18

Il seminario è volto a fornire le conoscenze di base dei sistemi costruttivi basati su tecnologia a secco su telaio metallico: sismoresistenti, di basso costo e veloce realizzazione. Sistemi di costruzioni in acciaio particolarmente diffusi in paesi quali Gran Bretagna, Giappone, ecc.

Il sistema costruttivo a secco presentato è stato sviluppato per la realizzazione di edifici di qualsiasi dimensione e adatto a molteplici destinazione d’uso. Non si tratta di un sistema prefabbricato ma dell’industrializzazione di alcuni processi produttivi del settore edile.

Le principali peculiarità del prodotto realizzato possono sintetizzarsi in:

  • performance termiche ed acustiche di base molto elevate ed ulteriormente migliorabili in fase di progetto;
  • massima libertà progettuale;
  • tempi di cantiere estremamente ridotti;
  • costi certi.

Basando la costruzione su telaio metallico si è in grado di assolvere la parte statica, garantendone
al contempo leggerezza ed ottima risposta alle sollecitazioni sismiche.

Argomenti trattati:

  • dalle architetture “pioniere” a quelle contemporanee in acciaio;
  • peculiarità del materiale impiegato nelle architetture contemporanee:
    • cantierabilità;
    • precisione di posa;
    • sicurezza sismica;
    • resistenza passiva e sostenibilità.
  • il BIM nel sistema Dry Tech;
  • la tecnologia a secco in acciaio nell’edilizia residenziale e civile in genere;
  • sistemi integrati di componenti, sia strutturali che complementari prelavorati;
  • case history;
  • efficienza e prestazioni energetiche del sistema DryTech;
  • opportunità impiantistiche per riscaldamento/climatizzazione.

L’incontro è gratuito grazie al sostegno di Abito Srl

Programma

Venerdì 22 giugno 2018 ore 14.00-18.00
Camplus Lingotto
via Nizza 230 (8 Gallery), Torino

ore 14.00 Registrazione partecipanti

ore 14.20 Benvenuto e introduzione al tema
Moderano:
Davide Davì, Abito S.r.l.
Luca Gibello, Il Giornale dell’Architettura

 ore 14.45 Fabrizio Aimar, architetto e divulgatore scientifico

  • Dalle architetture “pioniere” a quelle contemporanee in acciaio
  • peculiarità del materiale impiegato nelle architetture contemporanee:
    – cantierabilità
    – precisione di posa
    – sicurezza sismica
    – resistenza passiva e sostenibilità
  • il BIM nel sistema Dry Tech

ore 15.45 Pausa

ore 16.00 Corrado Curti, architetto e ingegnere e Marco Veronesi, ingegnere

  • la tecnologia a secco in acciaio nell’edilizia residenziale e civile in genere
  • sistemi integrati di componenti, sia strutturali che complementari prelavorati
  • case history
  • efficienza e prestazioni energetiche del sistema DryTech
  • opportunità impiantistiche per riscaldamento/climatizzazione

ore 17.30 Dibattito

ore 18.00 Chiusura lavori

Scarica la locandina

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti” in alto da 04/06/18 ore 10.00

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti

Durata e Sede

4 ore
Camplus Lingotto
via Nizza 230 (8 Gallery), Torino

Accessibilità

Aperto anche ai non iscritti OAT

Referenza scientifica

Diego Repetto, architetto

Attivazione/Rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail a segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it