Sostenibilità nei materiali da costruzione

Codice corso

31052

CFP

4

Data

04/10/19

Dove

Sede direzionale CNA

Iscrizioni

Aperte

L’ecocompatibilità di un materiale da costruzione può essere valutata secondo differenti approcci: il  rispetto di categorie qualitative quali la riciclabilità, il contenuto di riciclato, la provenienza locale, la provenienza da fonte rinnovabile, oppure attraverso l’analisi degli impatti energetici ed ambientali “from cradle to gate”, vale a dire riferiti alla fase di produzione fuori opera, dall’estrazione delle materie prime alla fase di produzione del materiale.
Ad oggi sono presenti sul mercato molteplici etichettature di prodotto che forniscono indicazioni  trasparenti e oggettive al mercato relative alla salubrità dei materiali, alla sostenibilità del processo produttivo, alla riduzione del consumo di risorse naturali, alla provenienza delle materie prime, etc. Molte di esse sono riconosciute nei principali strumenti di valutazione della sostenibilità ambientale come il sistema LEED, quale verifica oggettiva della sostenibilità dei materiali da costruzione. Il modulo formativo affronta l’analisi dei requisiti di sostenibilità dei materiali da costruzione e offre una  panoramica delle principali etichettature di prodotto di tipo volontario descrittive di aspetti di sostenibilità dei materiali da costruzione

L’incontro è gratuito grazie al sostegno di CNA Torino.

Programma

Venerdì 4 ottobre 2019 ore 14.00-18.00
Sede direzionale CNA, Sala Carbotta
Via Millio 26, Torino

  • ore 13.30 Registrazione partecipanti
  • ore 14.00 Introduzione al corso
  • ore 14.10 I requisiti di sostenibilità nei materiali da costruzione (contenuto riciclato, regionalità, materiali rapidamente rinnovabili, CO2/energia inglobata, impatto ambientale, bassoemissività, tossicità dei materiali da costruzione, trasparenza della composizione chimica dei materiali)
  • ore 14.50 Etichettature ambientali di prodotto di tipo I secondo la UNI EN ISO 14020 (Ecolabel, CradletoCradle, legno certificato FSC /PEFC, Declare, HPD Health Production Declaration)
  • ore 15.30 Etichettature ambientali di prodotto di tipo II secondo la UNI EN ISO 14020 (Contenuto riciclato, regionalità dei materiali, materiale da fonte rinnovabile)
  • ore 15.50 Etichettature ambientali di prodotto di tipo III secondo la UNI EN ISO 14020 (EPD Environmental Product Declaration)
  • ore 16.15 I materiali bassoemissivi ed etichettature di prodotto presenti sul mercato (verifica del contenuto di VOC, Emissione di VOC in fase di esercizio, etichettature Greenguard, GEV Emicode, AggB)
  • ore 16.45 Esercitazione: lettura di una serie di schede tecniche
  • ore 17.00 La sostenibilità dei materiali e i protocolli di valutazione della sostenibilità ambientale
  • ore 17.30 Finiture sostenibili per l’architettura
  • ore 18.00 Momento di dibattito – Q&A e conclusioni

Docenti: Elisa Sirombo e Massimiliano Fadin, architetto, VIV Decoral

Scarica la locandina

 

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

Inviare una mail a gbrancatisano@cna-to.it

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti in regola con il pagamento della quota annua di iscrizione all’Albo alla data dell’evento

 

Durata e Sede

4 ore
Sede direzionale CNA
Via Millio 26, Torino

Accessibilità

Aperto anche ai non iscritti OAT

Referenza scientifica

Elisa Sirombo

Attivazione/Rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail a gbrancatisano@cna-to.it