Il progetto di restauro, recupero e conservazione del patrimonio storico

Codice corso

2257-2258

CFP

8

Data inizio

01/04/22

Dove

Sede OAT/Online

Scadenza iscrizioni

17/03/22

Esperienze contemporanee a confronto

Il corso sarà attivato con la doppia modalità erogativa: webinar e aula.
Il partecipante potrà scegliere la modalità all’atto d’iscrizione.
Obbligo di Green Pass nella modalità prevista dalla normativa vigente al momento dell’accesso in aula.

Il corso esplora in modo prammatico il tema dell’intervento sul patrimonio edilizio storico attraverso l’illustrazione di sei casi significativi tratti dalla più recente produzione nel campo del restauro e del recupero di edifici di particolare significato documentale chiedendo agli stessi autori di illustrarne obiettivi progettuali, metodologie di approccio ed esiti.
Gli esempi permettono una esplorazione ad ampio raggio della ricchezza di temi e di problemi che caratterizza il progetto di conservazione recupero e restauro, testimoniando diverse modalità di approccio di intervento su edifici appartenenti ad un ampio arco temporale che danno conto della poliedricità di oggetti che costituisce il tessuto storico italiano e dell’articolata stratificazione storica che lo caratterizza.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar o per partecipare in aula a seconda della scelta.
Per il webinar non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

 

Programma

In sede Ordine Architetti Torino, via Giovanni Giolitti 1, Torino
o in modalità webinar

Venerdì 01 aprile 2022, ore 14.00 -18.00

  • 14.00-14.15-Introduzione
    Enrico Giacopelli, coordinatore FCRR
  • 14.15-15.30-Il restauro della Torre dei Balivi ad Aosta – Nuove funzioni per un edificio di origine romana
    Roberto Rosset
    , architetto libero professionista
  • 15.30-16.45-Il restauro della “Casa del Pingone” a Torino – Nuove funzioni per un edificio rinascimentale
    Franco Fusari
    e Federico De Giuli, architetti liberi professionisti
  • 16.45-18.00-Il restauro degli auditori: due casi tipo a Torino e a Roma – Rifunzionalizzazione di edifici del XX secolo
    Diego Giachello, architetto libero professionista

Venerdi 08 aprile 2022, ore 14.00 -18.00

  • 14.00-14.15-Introduzione
    Luigi Valdemarin, vice-coordinatore FCRR
  • 14.15-15.30-Interventi di recupero del patrimonio rurale piemontese – Nuova vita di edificio rurali del XVIII e XIX secolo
    Daniela Bosia
    , docente ordinario Poli-TO
  • 16.45-18.00-Il recupero di “Palazzo della luce” a Torino – Trasformazione di un edificio eclettico 
    Peter Jaeger, architetto libero professionista
  • 15.30-16.45-Il restauro di Palazzo Gualino a Torino – Recupero di un capolavoro del Movimento Moderno
    Armando Baietto, architetto libero professionista 

 

Quota di iscrizione

Webinar: € 65,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)
Presenza in sede: € 97,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono a questo corso da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 17/03/22

 

Modalità di iscrizione

Accesso dai bottoni  “iscriviti”, scegliendo la modalità di partecipazione.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
una mail con le istruzioni per accedere al webinar o per partecipare in sede.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Il sistema invierà una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari all’80% della durata
CFP 8 per architetti
CFP 8 per ingegneri Albo di Torino

Durata e sede

8 ore
Fruizione online o in aula/sede OAT

Accessibilità

Aperto a tutti

 

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Focus Group Conservazione, riuso, restauro ref. arch. Enrico Giacopelli