Progetto outdoor. Le origini, le tecnologie, i materiali

Codice corso

30524

CFP

2

apertura iscrizioni

13/02/17

Dove

Expocasa, Oval Lingotto, via Giacomo Mattè Trucco 70, Torino

Quando

Venerdì 3 marzo 2017 ore 16.30-18.30

L’incontro affronta alcuni argomenti del progetto di outdoor:
Le origini del progetto outdoor: per piacere e per dovere.
Un percorso storico sulle cause sociali che pongono la vita dell’uomo al di fuori della propria abitazione, che affronta alcuni elementi tipologici ricorrenti come le sedute (singole e collettive), le pavimentazioni (tappeti, tavolati, ghiaia…), le coperture temporanee (vele, tende, ombrelloni). Le tipologie racconteranno il contesto: il paesaggio da contemplare o il terreno quale campo di indagine e/o di utilizzo.

Di tecnologia virtù: racconto che incrocia materiali, tecnologie e buone intuizioni.
Una carrellata di tipologie che declinano i materiali a seconda degli utilizzi immaginati, della loro disposizione negli spazi aperti e delle metodologie produttive: acciaio (maglia saldata, ghisa, ferro battuto), pietra (pietra scolpita, conglomerato…), fibre (tessuti naturali e artificiali, spalmati). Le tecnologie di lavorazione e produzione dall’intreccio manuale all’iniezione e molding rotation.

Abitare gli spazi esterni: un approccio da costruire.
Le variabili da considerare per un corretto approccio progettuale: criteri per la formazione del team.

Risparmio energetico e comfort abitativo: lʼoutdoor protagonista di nuovi spazi di qualità.
Continuità tra indoor e outdoor: area residenziale e commerciale. I criteri linea per una corretta progettazione outdoor: schermature solari e normativa vigente, esempi dei vari sistemi esistenti, definizione, le certificazioni, performance (ECObonus 65% riconosciuto). Esempi di progetti e realizzazioni (coperture a telo impacchettabile, lamelle orientabili, vele).

L’incontro è gratuito grazie alla collaborazione con GL events.

Programma

Venerdì 3 marzo 2017 ore 16.30-18.30
Expocasa, Oval Lingotto, via Giacomo Mattè Trucco 70, Torino

ore 16.15 Registrazione partecipanti

ore 16.30 Inizio lavori
Intervengono
Luigi Ferrando, architetto
Paolo Amoretti, esperto di progettazione outdoor
Modera: Alessandra Chiti, architetto

ore 18.15 Dibattito finale

ore 18.30 Fine lavori

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.
L’ingresso a Expocasa è gratuito per operatori professionali, previo accredito online al sito di Expocasa.

Modalità iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti” in alto da 13/02/17 ore 10.00

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 2 CFP per gli architetti

Durata e Sede

2 ore
Expocasa
Oval Lingotto
via Giacomo Mattè Trucco 70
Torino

Accessibilità

Riservato agli iscritti OAT

Referenza scientifica

Alessandra Chiti, architetto

Attivazione/Rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail