La progettazione illuminotecnica per il comfort

Codice corso

2136

CFP

8

Data inizio

04/11/20

Dove

Online

Scadenza iscrizioni

15/10/20

La salute e i risparmi energetici

La progettazione della luce (naturale, artificiale e come loro integrazione) è parte del processo di certificazione energetica di un immobile. Oltre alla valenza energetica, la corretta illuminazione di un ambiente (che coinvolge l’involucro e gli impianti di illuminazione) è cruciale per il benessere percepito dagli utenti e sempre più anche per la loro salute, in termini degli impatti della luce sul ritmo circadiano umano (effetti non visivi della luce).
Il corso intende fornire le competenze teoriche e pratiche per una corretta progettazione illuminotecnica ai fini del comfort ambientale e della certificazione energetica, per guidare l’architetto a rispondere ai nuovi requisiti illuminotecnici legati alle norme EN 12464-1:2011 e EN15193-1:2017.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar. Non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

I CFP sono riconosciuti anche agli ingegneri secondo il proprio regolamento

Programma

In modalità webinar
Mercoledì 4 novembre 2020 ore 14.00-18.00

  • ore 14:00-16.00 Criteri e parametri per il progetto dell’illuminazione artificiale
    La normativa UNI EN 12464-1:2011 e i parametri per il comfort visivo
    Luce e salute: gli effetti non visivi della luce (impatto sul ritmo circadiano) e protocollo WELL
    Applicazioni tramite software: ALFA (Solemma)
    Valerio R.M. Lo Verso, architetto, professore in Fisica Tecnica Ambientale, Politecnico di Torino
  • ore 16.00-18.00 Progetto dell’illuminazione artificiale
    Progettazione con apparecchi di illuminazione a LED
    Applicazioni tramite software: DIALUX
    Esempi e applicazioni a casi studio
    Alberto Iossetti, architetto libero professionista, docente a contratto Politecnico di Torino

Mercoledì 11 novembre 2020 ore 14.00-18.00

  • ore 14:00-16.00 Criteri e parametri per il progetto dell’illuminazione naturale in un edificio
    Allegato Energetico-Ambientale della Città di Torino: requisiti igienico-sanitari (Rapporto Aero-Illuminante RAI), fattore medio di luce diurna FLD m e un nuovo indice semplificato per il calcolo della luce naturale in ambiente
    Normativa di riferimento e protocolli energetico-ambientali
    Applicazione a casi-studio
    Valerio R.M. Lo Verso, architetto, professore in Fisica Tecnica Ambientale, Politecnico di Torino
  • ore 16.00-18.00
    La normativa UNI EN 15193-1:2017 per la certificazione energetica degli edifici: integrazione luce naturale-luce artificiale ai fini del comfort e dei risparmi energetici. Introduzione dell’indice LENI per il calcolo dei consumi energetici per illuminazione
    Applicazioni tramite software di calcolo: LENICALC (ENEA)
    Applicazione dell’indice LENI a casi studio: edilizia scolastica, uffici
    Argun Paragamyan, architetto, Politecnico di Torino

Risposte a quesiti posti via chat

Quota di iscrizione

€ 65,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Scadenza iscrizioni: 15/10/2020

Modalità di iscrizione

In modalità webinar: tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 80% della durata.
CFP 8 per architetti
CFP per ingegneri iscritti all’Ordine provinciale di Torino e per geometri secondo il proprio regolamento

Durata e sede

8 ore
Fruizione online

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti e per ingegneri iscritti all’Ordine provinciale di Torino.

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Valerio R.M. Lo Verso