Progettazione del colore in esterno e Colour Futures 2021

Codice corso

31187

CFP

2

Data

09/11/20

Dove

Online

Apertura iscrizioni

19/10/20

Il seminario intende fornire ai professionisti le modalità operative per una corretta progettazione del colore sulle facciate degli edifici. Durante il webinar, inoltre, verranno fornite informazioni sul lancio del Colour FuturesTM 2021 e le nuove tendenze colore per l’architettura.

L’incontro è promosso da Akzo Nobel Coatings S.p.A ed è gratuito grazie al sostegno di Sikkens S.p.A.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar. Non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

Programma

Lunedì 9 novembre 2020 ore 15.00-17.30
In modalità webinar

  • ore 15.00-15.40
    Il colore in esterno: considerazioni percettive e tecniche
    Nadia Odorico, Team Kasc
  • ore 15.40-16.20
    Aspetti funzionali dei pigmenti nei prodotti vernicianti.
    Biagio Pezzuto, LTS MSU Mgr
  • ore 16.20-17.15
    Colour Futures TM  2021, tendenze colore per interni ed esterni
    Nadia Odorico, Team Kasc
  • ore 17.15-17.30
    Dibattito

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

In modalità webinar: tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar. Non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata.
2 CFP per gli architetti in regola con il pagamento della quota annua di iscrizione all’Albo alla data dell’evento

Durata e sede

2,5 ore
Fruizione online

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti

Attivazione/rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail.

Referenza scientifica

Giuseppe Iasevoli