Progettare architettura di interni 4.0

Codice corso

31094

CFP

4

Data

20/11/19

Dove

Orbassano

Apertura iscrizioni

04/11/2019

Con industria 4.0 si definiscono quelle realtà impegnate nelle ricerca, attente che a ogni implementazione seguano sempre le necessarie innovazioni nei processi produttivi e in grado di adeguare sia i prodotti che i processi non solo in considerazione delle esigenze aziendali, ma anche e soprattutto a quelle pratiche e immaginate dall’utenza. Un modello aziendale virtuoso, dal quale dovrebbe prendere spunto anche il mondo della progettazione dando il via a una nuova architettura 4.0.

Un passo che implicherebbe la rimessa in discussione di molti dei paradigmi che contraddistinguono la professione dell’architetto e l’attività della progettazione dello spazio abitato, a conferma di questioni come “l’uomo al centro del progetto” e “la ristabilita qualità del progetto” recentemente emerse in occasione dei dibattiti sulla professione a livello nazionale.

Per contribuire all’attuale dibattito sul tema, l’incontro analizzerà paradigmi e stereotipi della progettazione attraverso un coinvolgente viaggio multidisciplinare, con l’obiettivo di resettare la nostra visione rendendola non solo innovativa ma anche strategicamente efficace, a vantaggio della qualità del progetto.

L’incontro è gratuito grazie al sostegno di Cult Lab Torino.

Programma

Mercoledì 20 novembre 2019 ore 14.00-18.30
Garofoli Store Arredoporte
Via San Rocco 26, Orbassano

ore 14.00 Registrazione partecipanti
ore 14.30 Presentazione del corso e delle sue finalità

  • Progettazione IN/OUT
  • Analisi criticità dell’ambiente costruito e dati emergenti
  • Sistema integrato multidisciplinare di progettazione sostenibile
  • Analisi azioni oggetto costruito e soggetto utente
  • Forma e architettura naturale: archetipi di progetto
  • Percezione ambientale e sinestesia percettiva

ore 16.30 Coffee break

ore 16.45 Il binomio forma/luce e la progettazione delle ombre

  • Spazio e misura: ergonomia e prossemica
  • Gestalt e psicologia dell’abitare
  • Progettazione POE post occupancy evaluation
  • Profili di polarità e impiego nel progetto
  • Sistemi di valutazione ambientale interna
  • Casi studio

ore 18.30 Discussione e dibattito

ore 18.45 Fine dei lavori

Relatore: Gianni Cagnazzo, architetto

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

Tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti in regola con il pagamento della quota annua di iscrizione all’Albo alla data dell’evento

Durata e sede

4 ore
Garofoli Store Arredoporte
Via San Rocco 26, Orbassano

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Gianni Cagnazzo

Attivazione/rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail a segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it