I permessi di costruire in deroga

Codice corso

31243-31244

CFP

4

Data

13/12/21

Dove

Sede OAT/Online

Scadenza iscrizioni

25/11/2021

Il corso sarà attivato con la doppia modalità erogativa: webinar e aula.
Il partecipante potrà scegliere la modalità all’atto d’iscrizione.

Il corso si propone di disaminare i presupposti per il rilascio del Permesso di Costruire in deroga, secondo la disciplina dell’articolo 5 comma 9, del D.L. 70 del 2011 (cosiddetto Decreto Sviluppo), convertito nella L. 106 del 2011.
Attenzione specifica sarà posta nell’analisi della Circolare del Presidente della Giunta regionale 9 maggio 2012, n. 7/UOL e di alcune deliberazioni del Comune di Torino, applicative della normativa nazionale, al fine di illustrare i criteri di applicazione e gli oneri accessori (contributi di riqualificazione, valorizzazione, …) individuabili come extra-oneri.
In particolare, il tema dei contributi di riqualificazione sarà esaminato alla luce del raffronto tra la normativa nazionale di cui al DPR 380/2001 e la normativa regionale di cui alla L.R. 16 del 2018, attualmente oggetto di proposta di modifica.
Sarà infine oggetto di approfondimento la tematica dell’incidenza degli oneri di urbanizzazione nei Permessi di Costruire in deroga, secondo le modifiche introdotte nell’articolo 16 comma 4 lettera d) ter del DPR 380 / 2001, da parte della L. 120/2020 (di conversione del D.L. 76/2020, cosiddetto decreto semplificazioni).

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar o per partecipare in aula a seconda della scelta.
Per il webinar non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

 

Programma

In sede Ordine Architetti Torino, via Giovanni Giolitti 1, Torino
o in modalità webinar

Lunedì 13 dicembre 2021, ore 13,30 -17,30

  • I Permessi di Costruire in deroga
    Inquadramento del tema
    Presupposti per la richiesta
    Procedura, elaborati e documentazione per il rilascio del permesso in deroga
    Deliberazioni comunali applicative: Torino. Esempi e tipologie di interventi approvati
    Analisi normativa e confronto fra la norma nazionale e quella regionale (circolare del Presidente della Giunta Regionale del Piemonte, del 9 Maggio 2012)
    Incidenza degli Oneri di Urbanizzazione
    Franco Francone, architetto, libero professionista
    Silvia Fantino, architetto, dipendente del Comune di Torino

Quota di iscrizione

Webinar: € 25,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)
Presenza in sede: € 40,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Solo iscrizione al corso in AULA: le aziende e gli enti che iscrivono da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 25/11/2021

Modalità di iscrizione

Accesso dai bottoni  “iscriviti”, scegliendo la modalità di partecipazione.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
una mail con le istruzioni per accedere al webinar o per partecipare in sede.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Il sistema invierà una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari all’100% della durata
CFP 4 per architetti (aula o webinar)
CFP 4 per ingegneri iscritti all’Albo di Torino (solo webinar)

Durata e sede

4 ore
Fruizione online o in aula/sede OAT

Accessibilità

Aperto a tutti

Aula: priorità agli architetti
Webinar: tutti

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Focus Group Procedure Edilizie