D.Lgs. 81/08: aggiornamenti normativi e Norme UNI in aiuto del CSE

Codice corso

2019

CFP

4

Data

12/04/19

Dove

Sede OAT

Scadenza iscrizioni

28/03/19

Dall’entrata in vigore fino ad oggi il D. Lgs. 81/08 è stato integrato da aggiornamenti normativi e affiancato da Norme UNI che dovrebbero aiutare il CSE nello svolgimento del proprio compito.
Il corso ha l’obiettivo di evidenziare quale normativa ha effettivamente arricchito il quadro legislativo e cosa manca ancora per avere tutti gli strumenti necessari per una corretta interpretazione del Testo Unico.

Il corso è valevole per l’aggiornamento dei Coordinatori della sicurezza ai sensi dell’art. 98 D.LGS. 81/2008 e smi

Programma

Venerdì 12 aprile 2019 ore 14.00-18.00
Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Il punto di vista del CSE e dell’avvocato.
Le norme UNI sono un corpus di norme giuridicamente riconosciute, che regolamentano i livelli di sicurezza e qualità di molteplici settori dell’attività produttiva, industriale e del terzo settore. Dovrebbero essere un ulteriore strumento anche per chi si occupa di Sicurezza nei Cantieri e non. Lo scopo della creazione di queste norme, oltre a stabilire standard comuni e livelli di qualità minimi, è quello di creare una sinergia tra le strutture operanti e le imprese che partecipano, al fine di ottenere come risultati concreti la razionalizzazione delle attività lavorative, l’armonizzazione dei processi e dei flussi lavorativi, l’aumento del livello di sicurezza sul lavoro, il miglioramento dei processi di comunicazione e l’ottimizzazione dei rapporti tra imprese e collaboratori/clienti.
Patrizia Ganzi, architetto libero professionista
Chiara Giuntelli, avvocato libero professionista

Quota di iscrizione

€ 60,00 + iva = € 73,20

Le aziende e gli enti che iscrivono allo stesso corso più di 3 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo imponibile della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 28/03/19

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti iva, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto iva a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

4 CFP per architetti e ingegneri
Frequenza minima obbligatoria per l’attestato:
– 100% per architetti e ingegneri

L’attestato è valevole per l’aggiornamento dei Coordinatori della sicurezza ai sensi dell’art. 98 D.LGS. 81/2008 e smi

Durata e sede

4 ore
Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti e ingegneri

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Focus group OAT Sicurezza