Le modifiche introdotte dal decreto SCIA 2 (D.Lgs. 222/16)

Codice corso

30528

CFP

4

scadenza iscrizioni

10/03/17

Dove

modalità webinar

Quando

Martedì 14 marzo 2017 ore 9.00-13.00

Incontro fruibile in modalità webinar o in aula.

Il seminario intende fornire gli aggiornamenti normativi introdotti dal Decreto SCIA.2 (D.Lgs. 222/16) nell’ambito delle procedure e degli adempimenti tecnico amministrativi propedeutici e di perfezionamento alla realizzazione di interventi edilizi.

Questo incontro si inserisce come secondo appuntamento all’interno del ciclo Pillole tecniche per l’architetto del 2017: incontri formativi di breve durata che permettono al professionista di aggiornarsi su questioni tecniche e normative. Le Pillole tecniche hanno cadenza mensile e si tengono ogni secondo martedì del mese.

Programma

Martedì 14 marzo 2017 ore 9.00-13.00

ore 9.00–11.00
Procedure Tecnico Amministrative propedeutiche alla realizzazione di interventi edilizi alla luce delle modifiche introdotte dal D.Lgs. n.222/16 (decreto scia 2) CILA – SCIA – SCIA in alternativa a Permesso di Costruire
Cesare Rosa Clot, responsabile tecnico settore convenzionate e asseverate, Città di Torino.

ore 11.00–13.00
Provvedimenti e Procedure Edilizie ai sensi del D.Lgs. n.222/16
SCIA per agibilità – L’evoluzione della normativa – Approfondimento aspetti tecnici e giuridico-amministrativi
Fulvio Giacomasso, direttore del servizio edilizia privata SUE, Città di Moncalieri

Quota iscrizione

WEBINAR
Iscritti OAT e Amici Fondazione (scopri chi sono) : € 20 + iva = € 24,40

Altri partecipanti: € 24 + iva = € 29,28

In abbonamento: con decurtazione del bonus credito

Under 35
Riduzione del 50% della quota di sottoscrizione dell’abbonamento secondo il Regolamento 2017

Termine di iscrizione: 06/03/17

Modalità iscrizione

WEBINAR
Tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Pagamento: carta di credito.
Gli abbonati non dovranno effettuare alcun pagamento.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA, nel seguente modo:
– inserire i dati del partecipante nella procedura di cui al box arancio e terminare senza il completamento del pagamento.
– inoltrare via mail richiedendo la fatturazione in ESENZIONE IVA se aventi diritto e allegando copia della determina/impegno di spesa dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti

Durata e sede

4 ore
WEBINAR: dal proprio pc/dispositivo in diretta con l’evento in aula

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Cesare Rosaclot, responsabile tecnico settore convenzionate e asseverate della Città di Torino

Attivazione/rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata. Per nessun’altra motivazione la quota potrà essere rimborsata.