La figura del mobility manager

Codice corso

2137

CFP

8

Data inizio

22/10/20

Dove

Online

Scadenza iscrizioni

05/10/20

Strumenti, competenze, buone pratiche

Spina dorsale di un territorio, la mobilità influenza tutti i settori della città, dalla circolazione delle merci allo spostamento delle persone. Il lavoro degli architetti, che richiede una straordinaria capacità di adattamento a esigenze sempre nuove, avrà un ruolo di primo piano in questo ambito, in particolare attraverso la figura del mobility manager, collegamento chiave tra il livello politico e il livello manageriale, tornato centrale con il recente Decreto Rilancio.
Il corso si pone quindi l’obiettivo di fornire un quadro completo su questa nuova figura: quali risorse, competenze e strumenti sono necessari, quale il contesto legislativo e amministrativo. Completano il corso alcuni contributi di relatori esterni, che forniranno un quadro completo su esperienze, strumenti e attualità del tema.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar. Non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

I CFP sono riconosciuti anche agli ingegneri secondo il proprio regolamento

Programma

In modalità webinar
Giovedì 22 ottobre 2020, ore 14.00-18.00

  • ore 14.00-16.00
    Introduzione al corso
    Definizione di mobility management
    Contesto legislativo e istituzionale entro cui opera il mobility manager
    Ruolo, risorse, competenze del mobility manager
    Luigi La Riccia, pianificatore territoriale, assegnista di ricerca, Politecnico di Torino (DIST)
  • ore 16.00-17.00
    Pianificazione e politiche di trasporto per orientare la domanda di mobilità verso una maggior sostenibilità?
    Valentina Rappazzo, docente a contratto, Politecnico di Torino (DIST)
  • ore 17.00-18.00
    La transcalarità tra mobilità sostenibile e nuovi modelli spaziali nella pianificazione
    Carlo Alberto Barbieri, Presidente INU, Istituto Nazionale di Urbanistica, sez. Piemonte-Valle d’Aosta

Giovedì 29 ottobre 2020, ore 14.00-18.00

  • Breve introduzione
    Luigi La Riccia, pianificatore territoriale – assegnista di ricerca, Politecnico di Torino (DIST)
  • ore 14.00-16.00
    I Piani per gli Spostamenti Casa-Lavoro. L’esperienza del mobility manager sul campo
    Massimo Infunti, mobility manager, titolare di iMpronta
  • ore 16.00-17.00
    Mobilità sostenibile nelle città contemporanee: i nuovi PUMS delle città metropolitane
    Ilario Abate Daga, architetto pianificatore territoriale
  • ore 17.00-18.00
    Convivenza dei flussi passeggeri e merci nei territori metropolitani e transfrontalieri
    Giancarlo Bertalero, ingegnere libero professionista

Quota di iscrizione

€ 65,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Scadenza iscrizioni: 05/10/2020

Modalità di iscrizione

In modalità webinar: tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 80% della durata.
CFP 8 per architetti
CFP per ingegneri iscritti all’Ordine provinciale di Torino e per geometri secondo il proprio regolamento

Durata e sede

8 ore
Fruizione online

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti e per ingegneri iscritti all’Ordine provinciale di Torino.

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Luigi La Riccia