Il linguaggio della luce: illuminare l’arte e i suoi spazi

Codice corso

30666

CFP

4

Quando

05/10/17

Dove

Accademia delle Scienze, Sala dei Mappamondi, via Maria Vittoria 3, Torino

Apertura iscrizioni

18/09/17

Attraverso l’analisi del rapporto tra l’osservatore e lo spazio, l’incontro si propone di fornire strumenti per la conoscenza delle soluzioni tecnologiche, delle tecniche e delle teorie per la valorizzazione attraverso la luce di luoghi d’arte e di culto. Durante l’incontro saranno eseguiti test pratici e analizzati numerosi case history.
Ecco i principali argomenti al centro dell’incontro:

  • accenni pratici ai fenomeni percettivi specifici del cervello umano
  • accento ed equilibrio: come catturare l’attenzione, dosarla e guidarla (con test pratici)
  • macro analisi della relazione fra osservatore e edificio: creare un’aspettativa coerente con le caratteristiche del sito
  • macro analisi della relazione fra osservatore e spazio:
    • leggere lo spazio
    • concetto di illuminazione come “guida e orientamento nello spazio”
    • interpretare lo spazio
  • analisi di progetti di illuminazione di chiese ed edifici storici e conseguente valorizzazione
  • come guidare l’attenzione su liturgia, arte, architettura nella giusta proporzione in funzione dei momenti e delle situazioni durante il corso dell’anno
  • esempi specifici legati all’illuminazione d’arte attraverso case history
  • illuminazione d’esterni del patrimonio storico
  • inserimento formale degli apparecchi di illuminazione
  • spettrometria: lo stato dell’arte in ambito di colore e resa cromatica (con test pratici)
  • riproduzione del colore: stato dell’arte e dimostrazione pratica
  • meccanismi percettivi del cervello nei confronti dell’arte
  • nuove tecnologie per l’illuminazione dell’arte: la luce modulata

L’incontro è gratuito grazie al contributo di Targetti.

Programma

Giovedì 5 ottobre 2017 ore 14.00-18.30
Sala dei Mappamondi, Accademia delle Scienze di Torino, via Maria Vittoria 3, Torino

ore 14.00 Registrazione partecipanti
ore 14.30 Inizio incontro

Interviene Giancarlo Castoldi, Direttore Business Development Targetti

ore 18.00 Dibattito finale
ore 18.30 Fine lavori

Scarica la locandina

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

Accesso dal bottone “Iscriviti” in alto a partire dalle ore 10.00 del 18/09/17

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti

Durata e Sede

4,5 ore
Sala dei Mappamondi
Accademia delle Scienze di Torino
Via Maria Vittoria 3, Torino

Accessibilità

Riservato agli iscritti OAT

Referenza scientifica

Giuseppe Castoldi

Attivazione/Rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail