Legislazione dei beni culturali e del paesaggio

Codice corso

30536

CFP

4

apertura iscrizioni

11/04/17

Dove

Ordine Architetti Torino, via Giolitti 1, Torino

Quando

Martedì 9 maggio 2017 ore 9.00-13.00

Incontro fruibile in aula o in webinar.

Il corso si propone di offrire al professionista casistica e soluzioni giurisprudenziali nel delicato rapporto tra normativa urbanistica e diversi regimi vincolistici relativi alla tutela paesaggistica.

Il terzo appuntamento del ciclo Pillole tecniche per l’architetto del 2017: incontri formativi di breve durata di aggiornamento sulle questioni tecniche e normative, con cadenza mensile ogni secondo martedì del mese.

Programma

Martedì 9 maggio 2017 ore 9.00-13.00
Ordine Architetti Torino
Via Giolitti 1, Torino

ore 9.00 – Inizio
I PARTE
Nozione di paesaggio e strumenti di pianificazione paesaggistica (Codice dei beni culturali e del paesaggio d. lgs n. 42 del 2004-08)
Natura, contenuti e valenza del piano paesaggistico (anche in riferimento al PP della Regione Piemonte)
Rapporti tra titoli edilizi e prescrizioni di piano. Il regime autorizzativo.
L’autorizzazione paesaggistica. Procedimento. Natura, valenza, propedeuticità.
II PARTE
Il regime e la tipologia dei vincoli. Vincoli morfologici e ricognitivi e vincoli conformativi. Differenze.
I vincoli posti a tutela dei beni culturali (Codice dei beni culturali e del paesaggio)
I vincoli paesaggistici. Tipologie e differenze. I vincoli ex lege (Codice dei beni culturali e del paesaggio)
I diversi regimi autorizzativi. Gli attori pubblici.
III PARTE
Cenni al regime sanzionatorio e alla possibilità di sanatorie.
IV PARTE
Quesiti e risposte

Docente: Alessandro Crosetti, Prof. Ordinario di Diritto amministrativo e di Diritto urbanistico -Università di Torino e avvocato libero professionista.

Ore 13 – Conclusione

A metà mattinata è prevista una pausa di 15 minuti.

Quota iscrizione

In aula:
Iscritti OAT e Amici Fondazione (scopri chi sono): € 40 + IVA = € 48,80

Altri partecipanti: € 48 + IVA = € 58,56

SCADENZA ISCRIZIONI: 02/05/2017

Modalità iscrizione

In aula
Tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Procedura on line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA, nel seguente modo:
– inserire i dati del partecipante nella procedura di cui al box arancio e terminare senza il completamento del pagamento.
– inoltrare via mail richiedendo la fatturazione in ESENZIONE IVA se aventi diritto e allegando copia della determina/impegno di spesa dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 4 CFP per gli architetti

Durata e sede

4 ore
Ordine Architetti Torino
Via Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Alessandro Crosetti, docente Università di Torino e avvocato libero professionista.

Attivazione/rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata. Per nessun’altra motivazione la quota potrà essere rimborsata.