Le modifiche introdotte dal decreto SCIA 2 (D.Lgs. 222/16) – Tabella A: definizioni e tipologie di intervento

Codice corso

1849

CFP

4

Data

06/11/17

Dove

Sede Ordine Architetti Torino, via G. Giolitti 1, Torino

Scadenza iscrizioni

17/10/17

Il corso intende presentare le modifiche introdotte dal Decreto SCIA 2 (D.Lgs. 222/2016) nell’ambito delle procedure e degli adempimenti tecnico amministrativi propedeutici e di perfezionamento alla realizzazione di interventi edilizi con particolare attenzione alle definizioni della Tabella ”A” e alla correlazione tra le definizioni e le tipologie di intervento degli Enti locali.

Programma

Lunedì 6 novembre 2017 ore 13.30- 17.30

Cesare Rosa Clot, responsabile tecnico settore convenzionate e asseverate, Città di Torino
Modifiche introdotte dal D.Lgs. 222/16 (approfondimento Tabella A)
Cenni sulle definizioni del  Regolamento Edilizio Tipo (accordo conferenza unificata Stato-Regioni del 20/10/16) accordo tra Governo, Regioni ed enti locali del 04/05/17 inerente l’adozione dei moduli  unificati e standardizzati
Modifiche apportate al DPR 380/01 con L. 96/17 “Manovrina” (cenni sentenza della Corte di Cassazione n.6873/17) e con la L. 124/17
Variazione della destinazione d’uso LR 19/99 e LR 56/77

Fulvio Giacomasso, direttore del servizio edilizia privata SUE – Città di Moncalieri
Provvedimenti e Procedure Edilizie ai sensi del D.Lgs. n. 222/16
SCIA per agibilità
L’evoluzione della normativa
Approfondimento aspetti tecnici e giuridico-amministrativi

 

 

 

Quota di iscrizione

Iscritti OAT e Amici Fondazione (scopri chi sono): € 50,00 + iva = € 61,00
Altri partecipanti: 60,00 + iva = € 73,20

SCADENZA ISCRIZIONI: 17/10/17

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza minima obbligatoria del 100% del monte ore complessivo. 4 CFP per gli architetti.

Durata e sede

4 ore
Sede OAT
Via G. Giolitti 1
Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Cesare Rosa Clot – responsabile istruttore tecnico settore convenzionate e asseverate – Città di Torino

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata.