L’amianto in edilizia. Smaltimento e/o confinamento

Codice corso

30924

CFP

2

Data

29/11/18

Dove

Famà Linoleum, Grugliasco (TO)

Apertura iscrizioni

19/11/18

Sin dai primi anni del secolo scorso fino a metà degli anni ‘90 si è fatto un massiccio uso dell’amianto soprattutto in edilizia. Le caratteristiche tecnico/prestazionali di questa fibra filamentosa erano tali da renderla insostituibile per una vasta serie di prodotti finiti e semi lavorati, con particolare riferimento alle costruzioni. I produttori di pavimenti in PVC di tutto il mondo si avvalsero dell’amianto, come carica minerale, per abbattere i costi e per rendere i prodotti molto resistenti anche e soprattutto al fuoco. I danni della diffusione dell’amianto sono oggi noti ai più. I prodotti, tuttora presenti all’interno dei nostri edifici, contenenti amianto sono ancora moltissimi. Cerchiamo di capire come individuarli, come agire nel caso di presenza acclarata. Vedremo altresì come comportarsi, in determinate situazioni, dove occorra procedere al contenimento in luogo dello smaltimento. Questo oggi può esser fatto anche con la sovrapposizione di specifici pavimenti resilienti, studiati per queste esigenze.

Argomenti trattati:

  • Amianto in edilizia
  • Smaltimento
  • Contenimento
  • Soluzioni tecniche: La Forbo Flooring, Modul’Up®, Flotex® by Philippe Starck, Marmoleum® Cocoa

L’incontro è gratuito grazie al sostegno di Forbo Resilienti

Programma

Giovedì 29 novembre 2018 ore 17.00-19.00
Famà Linoleum
Via Rodi 9, Lesna – Grugliasco (TO)

ore  17.00 Registrazione partecipanti

ore  17.15 Inizio lavori

Intervengono:
Carmelo Baeli, Dirigente Responsabile della S.S. Gestione Approvvigionamento ASL Città di Torino
Sergio Da Conto e Giuliano Morici, Forbo Resilienti

ore 18.40 Dibattito conclusivo

ore 19.00 Fine lavori

Scarica la locandina

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti” in alto dal 19/11/18 ore 10.00

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 2 CFP per gli architetti

Durata e Sede

2 ore
Famà Linoleum
Via Rodi 9, Lesna,
Grugliasco (TO)
Vedi la mappa

Accessibilità

Aperto anche ai non iscritti OAT

Referenza scientifica

Ing. Carmelo Baeli

Attivazione/Rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail a segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it