La riqualificazione dello spazio pubblico

Codice corso

30710-30711

CFP

4 a incontro

Data

09/11/17

Dove

Pinerolo - TO

Apertura iscrizioni

23/10/17

Il processo di trasformazione delle città rende evidente quanto il progetto di recupero sull’esistente dovrà tener conto, oggi più che mai, anche dei valori e dei caratteri dei tessuti urbani. Valori che si innestano nella storia e nella memoria collettiva di ogni comunità. Mettere l’accento sul significato dei luoghi e dei loro tessuti connettivi e dare valore non solo a ciò che deve essere rigenerato nel volume architettonico ma anche all’architettura orizzontale che ne costituisce il supporto e che si configura come l’arena di ogni azione umana (sociale, civile, commerciale, culturale, ecc.) è quanto mai importante e necessario. Un approccio sicuro e sostenibile dell’intervento deve essere oggi considerato anche per lo spazio pubblico e il disegno dei principali luoghi di vita delle nostre città e del paesaggio.

  • L’incontro del mattino (9.00-13.00) è dedicato alla manutenzione dello spazio pubblico con riferimento alle pavimentazioni in porfido e pietra, anche attraverso dimostrazioni tecnico-applicative proposte in collaborazione con E.S.PO. Ente Sviluppo Porfido del Trentino, ente che offre alle PA processi di controllo di qualità sui materiali e sulla messa in opera. L’ente inoltre collabora con il laboratorio WebGisLab del Consorzio Futuro in Ricerca per sviluppare modelli organizzativi, sistemi di coordinamento e di gestione per dare efficienza agli interventi di pavimentazione e manutenzione dello spazio pubblico. Ai partecipanti sarà fornito il volume Il manuale del porfido.
  • La sessione pomeridiana (14.30-18.30) svilupperà il tema sotto il profilo teorico e metodologico, partendo dal racconto di alcune esperienze virtuose legate a specificità del territorio piemontese, con particolare riferimento al Pinerolese e alle Terre d’Acaia.

È possibile iscriversi a uno o a entrambi gli incontri.
Gli incontri sono gratuiti grazie al sostegno di Uni Pubblicità e Marketing.

Programma

La manutenzione dello spazio pubblico – lezione tecnico applicativa
Giovedì 9 novembre 2017 ore 9.00-13.00

Cavallerizza Caprilli, viale della Rimembranza 3, Pinerolo (TO)

  • ore 8.45 Registrazione partecipanti
  • ore 9.00 Inizio lavori e saluti di benvenuto
    Roberto Rostagno, Sindaco di Pinasca (TO) e Portavoce Zona Omogenea 5 di Pinerolo
    Massimo Stenico, Presidente E.S.PO. Ente Sviluppo Porfido del Trentino
    Marcello Balzani, Responsabile Scientifico TekneHub, Tecnopolo – Università di Ferrara, Piattaforma Costruzioni Rete Alta Tecnologia E-R
  • ore 9.45 Gestione e manutenzione dello spazio pubblico in rapporto alle utility
    Lapo Cozzutto, WebGis Laboratory – Principal Scientist
    Ricardo J. Kligman, Responsabile Tecnico WebGisLab
  • ore 10.15 Qualità dei materiali e qualità dei processi
    Luca Filippi, Direttore E.S.PO. Ente Sviluppo Porfido del Trentino
  • ore 10.45 Dimostrazione posa in opera, tipologie ed impiego nelle pavimentazioni
  • ore 12.45 Dibattito finale
  • ore 13.00 Fine lavori
  • Iscriviti all’incontro del mattino

 

Lo spazio pubblico nella città. Il progetto della scena urbana e del territorio
Giovedì 9 novembre 2017 ore 14.30-18.30
Salone dei Cavalieri, viale Giolitti 7, Pinerolo – TO

  • ore 14.15 Registrazione partecipanti
  • ore 14.30 Inizio lavori e saluti di benvenuto
    Roberto Rostagno, Sindaco di Pinasca (TO) e Portavoce Zona Omogenea 5 di Pinerolo
    Ordine Architetti di Torino
    Marco Civra, giornalista e saggista, responsabile Associazione Terre D’Acaia
    Mauro Casotto, Trentino Sviluppo – Direttore Comunicazione e Promozione, Internazionalizzazione e Filiere
  • ore 15.00 Interventi programmati
    Il progetto di riqualificazione urbana: metodologie e significati
    Marcello Balzani, Responsabile Scientifico TekneHub, Tecnopolo Università di Ferrara, Piattaforma Costruzioni Rete Alta Tecnologia E-R
    Qualità urbana e paesaggistica nelle Terre D’Acaia
    Andrea Cavaliere, Urbanista
    La riqualificazione ambientale dell’asse storico Via Mensa di Venaria Reale
    Germano Tagliasacchi, Direttore Fondazione Contrada Torino
  • ore 18.00 Dibattito finale
  • ore 18.30 Fine lavori
  • Iscriviti all’incontro del pomeriggio

Scarica la locandina dei due incontri

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Modalità iscrizione

Per partecipare all’intera giornata è necessario iscriversi ai singoli incontri.
Accesso dai bottoni “iscriviti” in alto a partire dalle 10.00 dl 23/10/17.

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata.
4 CFP a incontro per gli architetti.

Durata e sede

4 ore a incontro
Pinerolo – TO
Incontro del mattino: Cavallerizza Caprilli, viale della Rimembranza 3
Incontro del pomeriggio: Salone dei Cavalieri, viale Giolitti 7

Accessibilità

Aperto anche ai non iscritti OAT.

Referenza scientifica

Marcello Balzani

Attivazioni / Rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare agli incontri via mail all’indirizzo segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it