La metodologia BIM vista dai professionisti

Codice corso

1941

CFP

4

scadenza iscrizioni

31/12/19

Oggi ci troviamo di fronte a un nuovo modo di percepire la qualità. È vero che essa è l’insieme delle capacità che un’organizzazione ha di soddisfare le aspettative implicite del suo cliente ma è anche la capacità di realizzarle nel rispetto di sicurezza e ambiente.

Il BIM – Building Information Modeling   è uno strumento che aiuta e supporta il professionista nella progettazione, nella realizzazione e nella manutenzione dell’opera seguendo così il suo intero ciclo di vita.

Questo corso ha lo scopo, anche attraverso l’analisi di casi studio, di fornire alcuni spunti di riflessione su aspetti tecnici, progettuali e di responsabilità di tutti i soggetti coinvolti dal progetto alla conduzione, passando per la realizzazione del manufatto edilizio attraverso l’utilizzo della metodologia BIM nel rispetto della normativa vigente.

I crediti saranno riconosciuti solo per la prima volta che il corso viene seguito.

Una volta terminato il corso è indispensabile scaricare l’attestato di partecipazione affinché l’Ordine degli Architetti di Torino possa provvedere a registrare i crediti sulla piattaforma iM@teria entro 7 giorni lavorativi. La procedura di caricamento non avviene in modo automatico; vi invitiamo pertanto ad attendere i tempi tecnici di questa operazione.

Programma e modalità di frequenza

Introduzione
Barbara Salomonecoordinatrice focus group BIM e nuove tecnologie OAT, BIM manager certificato ICMQ

Il processo e la normativa di riferimento
Alberto Pavan, professore di produzione edilizia Politecnico di Milano, senior partner di BAEC

I rapporti tra le parti in una commessa BIM
Claudio Vittori Antisari e Chiara Rizzarda, Strategie Digitali

Caso studio: Lombardini 22
Paolo Citelli, BIM manager studio Lombardini 22

Il ruolo dell’architetto nel BIM
Angelo Ciribini
professore ordinario dipartimento DICATAM Università degli Studi di Brescia

A seguito dell’iscrizione si riceveranno via email le password di accesso e si avranno 60 giorni per concludere il percorso formativo.Il corso on-line è articolato in moduli. Ogni modulo è composto da video lezioni e dai test il cui superamento consentirà l’avanzamento ai moduli successivi. Il completamento del percorso formativo consentirà di scaricare l’attestazione di frequenza. Durante la visione delle video lezioni, compariranno random delle finestre popup per la verifica della presenza del partecipante. Lo stesso dovrà cliccare entro un tempo prestabilito per confermare la propria presenza. In caso contrario il video ripartirà dall’inizio.
Il percorso può essere fruito nei tempi desiderati, sarà quindi possibile visionare solo parte del corso per poi riaccedervi in qualunque momento. I CFP saranno caricati sulla piattaforma iM@teria dall’OAT a partire dalla settimana successiva allo scaricamento dell’attestato da parte del partecipante e comunque entro 30 giorni.

Quota iscrizione

Iscritti OAT: gratuito
Altri partecipanti: € 20,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Modalità iscrizione

Tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Il pagamento può avvenire con carta di credito.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA, nel seguente modo:
– inserire i dati del partecipante nella procedura di cui al box arancio e terminare senza il completamento del pagamento.
– inoltrare via mail richiedendo la fatturazione in ESENZIONE IVA se aventi diritto e allegando copia della determina/impegno di spesa dell’Ente.

 

Riconoscimento

Attestato di frequenza. 4 CFP
I crediti sono riconosciuti solo per la prima volta che il corso viene seguito.

 

Durata e sede

Il corso ha una durata di 4 ore in modalità FAD

 

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti.

 

Referenza scientifica

Barbara Salomone, architetto – libero professionista

Attivazione/rinunce

Entro 10 giorni dall’invio della richiesta di iscrizione verranno comunicati i dati e le modalità per l’accesso al corso on-line. Le credenziali avranno validità 60 giorni. Chi avesse smarrito le credenziali potrà recuperare la password accedendo alla piattaforma tramite il link http://fad.oato.it e cliccando sul tasto “ACCEDI”- “Dimenticato your password?”. La username è l’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione.

Si invitano pertanto gli architetti a richiedere l’iscrizione solo se nella condizione di terminare l’attività nei tempi indicati. L’iscrizione non è rimborsabile.