Strumenti della professione per interior designer

Codice corso

2063

CFP

12

Data inizio

07/11/19

Dove

Sede OAT

Scadenza iscrizioni

18/10/19

Dall’intervista al cliente alla stanza intesa come unità spaziale

Gli interior designer sono spesso chiamati a progettare interni di edifici che hanno subito diverse trasformazioni nel tempo. Oggi abitiamo e modifichiamo per adeguarle alle esigenze contemporanee case del Settecento, dell’Ottocento e del Novecento, progettate per essere vissute in un modo che oggi è completamente cambiato.
Il corso fornisce ai partecipanti gli strumenti per svolgere la professione di interior designer; strumenti che, spesso sottovalutati, sono invece necessari: l’intervista, la moodboard, la tavola CMF (Colori, Materiali, Finiture) e il servizio fotografico.
Il corso affronta inoltre l’interessante tema dei materiali, delle superfici e dei colori per l’home design. Alcuni di questi sono figli di innovazioni tecniche, altri sono materiali classici resi nuovamente disponibili.

Programma

Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Giovedì 7 novembre 2019 ore 13.30-17.30
ore 13.30-14.30
L’intervista
Roberta Durando, architetto libero professionista
ore 14.30-15.30
La Moodboard
Valentina Farassino, architetto libero professionista
ore 15.30-16.30
La tavola Colori, materiali e finiture
Luigi Ferrando, architetto libero professionista
ore 16.30-17.30
Il servizio fotografico
Barbara Corsico, architetto e fotografa libero professionista

Giovedì 14 novembre 2019 ore 13.30-17.30
ore 13.30-16.30
Un excursus sul tema della stanza intesa come unità spaziale di base del progetto di interior design, dalle origini della modernità ad oggi.
Andrea Bruno, architetto libero professionista
ore 16.30-17.30
Il bagno: una stanza unica e di carattere, spesso sottovalutata.
Valentina Farassino, architetto libero professionista

Giovedì 21 novembre 2019 ore 13.30-17.30
ore 13.30-16.00
Materiali, superfici e colori si moltiplicano costantemente ampliando le possibilità espressive del progettista. Per la semplice ragione per cui troppa informazione equivale a nessuna informazione, questa grande quantità di opportunità deve essere organizzata con rigore, per evitarne usi impropri.
Luigi Ferrando, architetto libero professionista
ore 16.00-17.30
I colori, le resine e la carta da parati. Le nuove pitture murali eco-compatibili che coniugano Architettura e Design di moda. Le resine da usare in ogni spazio della casa.
Valentina Farassino, architetto libero professionista

Quota di iscrizione

€ 190,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono allo stesso corso più di 3 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo imponibile della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 18/10/19

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti iva, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto iva a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

12 CFP per architetti e ingegneri
Frequenza minima obbligatoria per l’attestato:
– 80% per architetti
– 90% per ingegneri

Durata e sede

12 ore
Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti e ingegneri

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Focus grout OAT Interior design, referente Valentina Farassino, architetto libero professionista