La gestione dei manufatti contenenti amianto: normativa e tecniche di bonifica

Codice corso

2212

CFP

8

Data

25/11/21

Dove

Online

Scadenza iscrizioni

23/11/21

Alla luce della normativa esistente quali figure rivestono un ruolo chiave al fine di affrontare il rischio amianto? Quale approccio prevede la normativa e quali suggerimenti possono essere forniti per accelerare le attività di monitoraggio e risoluzione del rischio?
Il corso è un approfondimento sugli attori che concorrono alla responsabilità dell’identificazione dei manufatti contenenti amianto fino alla manutenzione e alla bonifica ed è rivolto a progettisti, direttori dei lavori e CSE.

Corso di 8 ore valido come aggiornamento per coordinatori della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi dell’art. 98 D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.
Si ricorda che la partecipazione a corsi di aggiornamento per coordinatore per la sicurezza è da ritenersi valida anche ai fini dell’aggiornamento per RSPP e viceversa.

E’ possibile iscriversi al singolo corso in modalità webinar cliccando sul bottone in alto oppure al ciclo completo di 5 corsi da 8 ore ciascuno in modalità in presenza o webinar cliccando qui: Vai alla pagina del ciclo completo

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar. Non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

Programma

In modalità Webinar

Giovedì 25 novembre 2021, ore 08.30 -17.30

  • Ore 08.30-12.30-MCA: normativa e riconoscimento
    Il panorama normativo, cenni sul D.Lgs. 81/2008. L’individuazione della presenza d’amianto all’interno di una struttura. L’amianto in matrice compatta ed in matrice friabile, differenze. Le esposizioni sporadiche e di bassa intensità, ESEDI limiti d’utilizzo. La notifica ex art. 250, il piano di lavoro ex art. 256 D.Lgs. 81/2008
    Ing. Fulvio Giani – libero professionista
  • Pausa
  • Ore 13.30-17.30-I metodi di bonifica
    I metodi di bonifica: rimozione, incapsulamento e confinamento. La rimozione ed il piano di lavoro, obblighi e responsabilità a carico del committente. I lavori in urgenza. D.M. 6 settembre 1994, Circ. Regione Piemonte 03/08/2007. La restituibilità dell’amianto indoor (costi a carico del committente)
    Il programma di controllo dei materiali contenenti amianto, obblighi a carico dei committenti – datori di lavoro. Analisi di situazioni lavorative e problematiche riscontrate
    Dott. Paolo Picco – funzionario Spresal TO3

Quota di iscrizione

€ 122,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Apertura iscrizioni: 19/10/2021
Scadenza iscrizioni: il termine del 03/11/2021 è stato prorogato al 23/11/2021

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
una mail con le istruzioni per accedere al webinar

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Il sistema invierà una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata valido per 8 ore di aggiornamento CSP/CSE
CFP 8 a corso per architetti
CFP 8 a corso per ingegneri iscritti all’Albo di Torino

Durata e sede

8 ore
Fruizione online

Accessibilità

Aperto a tutti

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Roberto Prete, architetto – Paolo Picco, ispettore Spresal TO3