Gestione della professione

Codice corso

2066

CFP

4 validi per l’obbligo deontologico

scadenza iscrizioni

31/12/20

Quando

Fruizione on-line

Fiscalità, compensi, assicurazioni, privacy, sicurezza, mercati elettronici

Il Consiglio dell’Ordine Architetti di Torino promuove il corso in e-learning sui temi legati alla gestione della professione: le novità fiscali, gli obblighi e le azioni di tutela del professionista e gli strumenti utili al servizio della professione.

Il corso rilascia 4 crediti formativi anche ai fini delle discipline ordinistiche.

Una volta terminato il corso è indispensabile scaricare l’attestato di partecipazione affinché l’Ordine degli Architetti di Torino possa provvedere a registrare i crediti sulla piattaforma iM@teria entro 7 giorni lavorativi. La procedura di caricamento non avviene in modo automatico; vi invitiamo pertanto ad attendere i tempi tecnici di questa operazione.

Programma e modalità di frequenza

Forme associative e modalità fiscali: partita IVA ordinaria, associazione professionale, società tra professionisti, società di ingegneria.
Le novità fiscali: fatturazione elettronica, regimi fiscali per rimpatriati, rientro ricercatori, deduzione canoni di locazione non percepiti, detrazione d’imposta per l’acquisto dell’unità immobiliare, interventi antisismici.
Partita IVA con regime forfettario.
Andrea Barabino, commercialista libero professionista

Equo compenso: contenuti e interpretazioni.
Normativa, effetti dell’Equo compenso con la Committenza privata e pubblica, applicazione nella norma.
Stefano Vellano, architetto libero professionista

L’obbligatorietà del preventivo scritto: normativa, come costruire un preventivo, rischi dell’assenza di preventivo.
Fabio Giulivi, funzionario OAT

L’obbligatorietà dell’assicurazione professionale: consigli pratici per non avere sorprese dall’assicurazione professionale obbligatoria.
Cristina Marsetti, ingegnere libero professionista

Il regolamento europeo sulla privacy G.D.P.R. 679/2016: campo di applicazione, struttura del Regolamento, figure della privacy, sanzioni.
Enrico Mossi, consulente esperto sistemi gestione qualità, ambientale, sicurezza e in materia di privacy

La gestione della sicurezza negli studi professionali: gli adempimenti in materia di salute e sicurezza per gli studi professionali, la valutazione dei rischi e i suoi contenuti, casi pratici.
Roberto Prete, architetto libero professionista

L’e-procurement: normativa e indicazioni operative per la professione (funzionamento del MEPA e stato dell’arte dei mercati elettronici “locali”)
Claudia Matoda, architetto dipendente pubblica amministrazione

Quota iscrizione

€ 10,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Modalità iscrizione

Tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Il pagamento può avvenire con carta di credito.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Il sistema invierà una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato di frequenza. 4 CFP validi per l’obbligo deontologico.
I crediti sono riconosciuti solo per la prima volta che il corso viene seguito.

Durata e sede

Il corso ha una durata di 4 ore in modalità F.A.D.

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti.

Referenza scientifica

Consiglio OAT

Attivazione / Rinunce

Entro 10 giorni dall’invio della richiesta di iscrizione verranno comunicati i dati e le modalità per l’accesso al corso on-line. Le credenziali avranno validità 60 giorni. Chi avesse smarrito le credenziali potrà recuperare la password accedendo alla piattaforma tramite il link http://fad.oato.it e cliccando sul tasto “ACCEDI”- “Dimenticato your password?”. La username è l’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione.

Si invitano pertanto gli architetti a richiedere l’iscrizione solo se nella condizione di terminare l’attività nei tempi indicati.