Edilizia prefabbricata in legno

Codice corso

1900

CFP

12

Data inizio

11/06/18

Dove

Sede Ordine Architetti Torino

Scadenza iscrizioni

10/06/18

Innovazione come opportunità professionale

La tecnologia in legno rientra nelle disponibilità economiche e tecnologiche di committenti, professionisti e imprese da circa venti anni ed è utilizzata nel settore residenziale, industriale, terziario, sanitario, commerciale, scolastico oltre che per la riqualificazione ed ampliamento di edifici tradizionali.
È importante quindi che gli architetti abbiano una visione concreta delle opportunità e potenzialità di questa tecnologia, anche nelle più specifiche tipologie presenti sul mercato.
Il corso si rivolge a tutti coloro che intendono acquisire competenze sul tema e propone una formazione progressiva in tre moduli. Si approfondiranno quindi i profili tipologici, strutturali, compositivi, costruttivi, energetici e innovativi, si analizzeranno i materiali e le diverse soluzioni costruttive ed impiantistiche, sempre prestando attenzione al bilancio qualitativo, ecologico e di comfort della tecnologia in legno.

Programma

Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Lunedì 11 giugno 2018 ore 13.30-17.30
Panorama normativo e tecnologia edilizia

  • norma di riferimento, differenze previste dai codici, qualità in ambito sismico e strutturale
  • la prefabbricazione per la qualità e l’industrializzazione in edilizia

Panorama tecnologico

  • approfondimenti tecnologia a telaio
  • approfondimenti tecnologia x-lam
  • approfondimenti tecnologia block bau
  • esempi e casi studio di tecnologie e prodotti innovativi (Baubuche, Preslam, Wiehag Life Cicle Tower, Innova Project Renovation

Corrado Curti, ingegnere, libero professionista

Lunedì 18 giugno 2018 ore 13.30-17.30
Innovazione e design

  • industrializzazione del processo edilizio: storia ed attualità
  • il processo costruttivo nella filiera industriale
  • l’edilizia modulare verso un’architettura “in scatola di montaggio”
  • flessibilità, qualità e mobilità
  • esempi e casi studio

Stefano Testa, architetto, libero professionista

Lunedì 25 giugno 2018 ore 13.30-17.30
Edilizia in legno, energetica e sostenibilità

  • qualità energetica del sistema in legno
  • sostenibilità del sistema legno
  • economia gestionale del cantiere in officina
  • il processo progettuale e produttivo in BIM LOD 1, 2, 3
  • massima innovazione nella riqualificazione energetica in standard NZEB degli edifici esistenti: il progetto SINFONIA e la riqualificazione degli edifici pubblici di Bolzano

Alberto Sasso, architetto, libero professionista

Quota di iscrizione

Iscritti OAT: € 180,00 + iva = € 219,60
Altri partecipanti: € 215,00 + iva = € 262,30

Le aziende e gli enti che iscrivono allo stesso corso più di 3 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo imponibile della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: il termine del 23/05/18 è prorogato al 01/06/18

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti iva, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto iva a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza minima obbligatoria del 80% del monte ore complessivo. 12 CFP per gli architetti.

Durata e sede

12 ore
Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta via mail all’indirizzo segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata.

Referenza scientifica

Alberto Sasso, architetto, libero professionista