Il colore tra indagine e applicazione

Codice corso

1769

CFP

12

Scadenza iscrizioni

18/01/17

Dove

Via Giolitti 1, sede OAT

Quando

23 gennaio 2017

Il corso è organizzato in collaborazione con l’IACC-Italia (Associazione Italiana Progettisti/Consulenti del Colore) ed è rivolto a tutti i professionisti che desiderano accostarsi al colore nella progettazione o approfondire le conoscenze sull’argomento attraverso un percorso autorevole e organico. Nel corso delle lezioni verranno trattati e sperimentati con esercitazioni i seguenti temi della progettazione cromatica: psicologia dell’ambiente; progettazione cromatica in architettura; analisi dei cromatismi; effetti psicofisiologici del colore della luce; illuminotecnica; ergonomia visiva; metodologia della progettazione cromatica.

Programma

Lunedì 23 gennaio 2017 ore 13.30-17.30

Massimo Caiazzo, progettista del colore – docente di Cromatologia

  • il colore tra indagine e applicazione: introduzione alla progettazione cromatica
  • contrasti cromatici
  • sistemi di notazione cromatica
  • ergonomia del colore
  • il rapporto cromatico 3 a 1
  • profilo di polarità
  • esercizio

Lunedì 30 gennaio 2017 ore 13.30-17.30

Pietro Palladino, ingegnere e docente di progettazione della luce al Politecnico di Milano

  • illuminotecnica
  • effetti biologici della luce

Lunedì 6 febbraio 2017 ore 13.30-17.30

ore 13.30-16.00

Lia Luzzatto, saggista e docente presso la Fondazione Accademia di Comunicazione e l’Accademia

del lusso di Milano

  • la psicologia del colore nell’ambiente costruito

ore 16.00-17.30

Massimo Caiazzo, progettista del colore, docente di Cromatologia

  • patrimonio cromatico
  • sinestesie
  • dibattito e conclusioni

 

 

La Fondazione per l’architettura / Torino si riserva la facoltà di variare le date di programma del corso; ogni variazione verrà comunque prontamente segnalata ai singoli partecipanti.

 

Quota di iscrizione

Iscritti OAT e Amici Fondazione (scopri chi sono ): € 180 + IVA = € 219,60
Altri partecipanti: € 215 + IVA = € 262,30

SCADENZA ISCRIZIONI: 10/01/17, posticipata al 18/01/17

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza minima obbligatoria del 80% del monte ore complessivo. 12 CFP per gli architetti.

Durata e sede

12 ore
Sede OAT
Via G. Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Massimo Caiazzo, progettista del colore, docente di Cromatologia e vicepresidente di IACC

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata.