Ciclo di seminari di aggiornamento per CSP/CSE nei cantieri

Codice corso

1865

CFP

4 per ogni seminario

Inizio ultimo seminario disponibile

06/03/18

Dove

Ordine Architetti Torino, via Giolitti 1, Torino

Un nuovo percorso formativo rivolto ai coordinatori della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili in fase di progettazione ed esecuzione che intendono aggiornarsi ai sensi dell’art. 98 D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.
È possibile iscriversi al ciclo completo dal bottone in alto o ai singoli seminari attraverso i singoli collegamenti specificati all’interno del programma.

Programma

COD. CORSO 1866
Martedì 16 gennaio 2018, ore 18.00-22.00
Alberto Milanesio, architetto – libero professionista
Egle Borgia, architetto – libero professionista
LA PROGETTAZIONE DELLA SICUREZZA DI UN CANTIERE: DALLA PIANIFICAZIONE DEI LAVORI ALL’ORGANIZZAZIONE DELLO STESSO
I modelli semplificati di PSC e POS
Un corretto approccio in fase di progettazione diventa fondamentale per l’organizzazione del cantiere. Le linee guida dell’Inail e una ri-valutazione degli strumenti di controllo.
Dibattito e test di apprendimento.

  • iscrizioni chiuse

COD. CORSO 1867
Martedì 23 gennaio 2018, ore 18.00-22.00
Patrizia Ganzi, architetto – libero professionista
LA TECNOLOGIA A SUPPORTO DEL CSE
Nuovi metodi di comunicazione e controllo applicati ad un edificio complesso: il grattacielo della Regione Piemonte.
Dibattito e test di apprendimento.

  • iscrizioni chiuse

COD. CORSO 1868
Martedì 30 gennaio 2018, ore 18.00-22.00
Gianni Piras, architetto – libero professionista
Fulvio Giani, ingegnere – libero professionista
GLI AMBIENTI CONFINATI, E/O SOSPETTI D’INQUINAMENTO: LAVORO E GESTIONE DELL’EMERGENZA
Il DPR 177/2011 definisce degli standard di sicurezza da applicare per la gestione del lavoro e la relativa pianificazione dell’emergenza. Modalità operative, strumenti ed attrezzature per la gestione del cantiere.
Dibattito e test di apprendimento.

  • iscrizioni chiuse

COD. CORSO 1869
Martedì 6 febbraio 2018, ore 18.00-22.00
Francine Amsler, architetto – libero professionista
Giorgio Giorgis, architetto – libero professionista
REGOLAMENTO REGIONALE N.6/R: NORME IN MATERIA DI SICUREZZA PER L’ESECUZIONE DEI LAVORI IN COPERTURA
Dalla valutazione del rischio caduta dall’alto, alla progettazione delle linee vita. Le attività del CSE, in collaborazione con il Progettista o il Committente. La redazione dell’ETC, le Buone Pratiche e le responsabilità delle figure coinvolte.
Dibattito e test di apprendimento.

  • iscrizioni chiuse

COD. CORSO 1870
Martedì 13 febbraio 2018, ore 18.00-22.00
Roberto Prete, architetto – libero professionista
Elena Canaparo, architetto – libero professionista
IL DECRETO PALCHI E LA GESTIONE DEGLI EVENTI: TRA TITOLO IV ED ART. 26 DEL D.LGS 81/2008
Le verifiche documentali e l’organizzazione del cantiere.
I relativi contratti d’appalto e d’opera: art. 26 o Titolo IV del D.Lgs. 81/08. Criticità e controlli.
Dibattito e test di apprendimento.

COD. CORSO 1871
Martedì 20 febbraio 2018, ore 18.00-22.00
Paolo Sarboraria, architetto – libero professionista
IL RISCHIO INCENDIO NEI CANTIERI
Il rischio incendio e la normativa di riferimento: cenni.
Analisi di fasi critiche nel cantiere. La gestione dell’emergenza e la pianificazione dell’evacuazione.
Dibattito e test di apprendimento.

COD. CORSO 1872
Martedì 27 febbraio 2018, ore 18.00-22.00
Paolo Picco, funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3
IL LAVORO IN QUOTA CON L’UTILIZZO DI PLE. IL SOLLEVAMENTO DI CARICHI. LE VERIFICHE DEGLI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO E LE RESPONSABILITÀ DEL CSE
La PLE: attrezzatura per il lavoro in quota in sicurezza; i limiti operativi e le criticità nell’uso. Formazione ed addestramento del personale.
Il sollevamento dei carichi in cantiere: il sollevamento del materiale minuto, l’utilizzo di idonee imbracature e dei relativi accessori di sollevamento.
Le verifiche obbligatorie degli apparecchi di sollevamento ed i verbali da tenere a disposizione degli organi di vigilanza in cantiere.
Dibattito e test di apprendimento.

  • iscrizioni chiuse

COD. CORSO 1873
Martedì 6 marzo 2018, ore 18.00-22.00
Vito Bruno, funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3
RISCHI CHIMICI, FISICI E BIOLOGICI IN UN CANTIERE. OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ DEL CSE
I rischi legati ai prodotti chimici utilizzati nei cantieri. Saper leggere una scheda di sicurezza. Il rischio biologico nel cantiere es. fognature. Il rumore e le sue criticità nella gestione del lavoro.
Dibattito e test di apprendimento.

COD. CORSO 1874
Martedì 13 marzo 2018, ore 18.00-22.00
Gabriele Mottura, funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO5
Dario Castagneri, ingegnere – libero professionista
DPI E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COLLETTIVI
I DPI utilizzati nel cantiere. Saper valutare e consigliare.
I dispositivi di protezione collettivi: ponteggi ed opere provvisionali.
Dibattito e test di apprendimento.

  • iscrizioni chiuse

COD. CORSO 1875
Martedì 20 marzo 2018, ore 18.00-22.00
Paolo Picco, funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3
Barbara Salomone, architetto – libero professionista
ANALISI VIRTUALE DI UN CANTIERE: CONFRONTO TRA IL CSE E L’ORGANO DI VIGILANZA
Analisi attraverso il supporto fotografico di situazioni critiche nel cantiere.
L’organizzazione del cantiere, gli scavi e le opere provvisionali. Dibattito e risoluzione in plenaria, delle criticità rilevate.
Dibattito e test di apprendimento.

  • iscrizioni chiuse

Quota di iscrizione

Per il ciclo completo:
Iscritti OAT: € 390,00 + iva = € 475,80
Altri partecipanti: € 470,00 + iva= € 573,40
Scadenza iscrizioni al ciclo completo: 12/01/18

Per i singoli seminari:
Le iscrizioni ai singoli seminari aprono il 19/12/17
Iscritti OAT: € 50,00 + iva = € 61,00
Altri partecipanti: € 60,00 + iva = € 73,20
Scadenza iscrizioni ai singoli seminari: 2 giorni dall’inizio

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza minima obbligatoria del 100% del monte ore complessivo. 4 ore di aggiornamento CSE e 4 CFP per singolo seminario per gli architetti.

Durata e sede

4 ore per seminario
Sede OAT
Via Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Paolo Picco e Roberto Prete, focus group OAT Sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata.