Carlos Garaicoa. El palacio de las tres historias

Codice corso

30744

CFP

4

Data

15/12/17

Dove

Fondazione Merz, Torino

Scadenza iscrizioni

14/12/17

La Fondazione Merz presenta la mostra personale dell’artista cubano Carlos Garaicoa El Palacio de las Tres Historias, a cura di Claudia Gioia, un progetto espositivo inedito, costituito da grandi installazioni, opere fotografiche e video, dedicato al tema della città quale spazio ideale, luogo di partecipazione e di crescita di storie e prospettive, con particolare riferimento alla città di Torino.

Garaicoa è attratto da Torino, dalle trasformazioni economiche, sociali e politiche che ne hanno ridisegnato la fisionomia nel ‘ 900, fino alla crisi dell’industria e alle conseguenze sul paesaggio urbano. L’artista si sofferma sulle spinte differenti che caratterizzano la città: quella industriale, quella razionalista e quella del riuso di edifici abbandonati quale palestra di sperimentazione di nuova socialità e trasformazione. Le architetture, dunque, come metafore di utopie, quelle consumate e quelle ancora da immaginare e costruire.

Programma

Venerdì 15 dicembre 2017 ore 14.00-18.00
Fondazione Merz
Via Limone 24, Torino

L’evento prevede un percorso guidato alla mostra a cura del dipartimento Educazione e una conferenza.
Francesca Comisso, storica dell’arte, curatrice indipendente e fondatrice di a.titolo
Giovanni Comoglio, architetto e dottorato in Storia dell’Architettura e dell’Urbanistica

Apertura del dibattito con il pubblico intervenuto.

Quota iscrizione

Iscritti OAT e Amici Fondazione (scopri chi sono):
€ 15 + iva = € 18,30

Altri partecipanti:
€ 18 + iva = € 21,96

NB: Per tutti i partecipanti è previsto inoltre un contributo di € 10 per il biglietto di ingresso (non potrà essere utilizzato l’Abbonamento Musei)

Scadenza iscrizioni: il termine del 07/12/17 è stato prorogato al 14/12/17

Modalità iscrizione

Procedura on line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti” in alto.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza minima obbligatoria per il 100% del monte ore complessivo. 4 CFP per gli architetti

Durata e sede

4 ore
Fondazione Merz
Via Limone 24, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Andrea Lorenzon, Civico13 architetti associati
Mario Petriccione, Dipartimento Educazione Fondazione Merz

Attivazione/rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata.