L’autorizzazione paesaggistica tra norme, piani e progetto

Codice corso

2203-2204

CFP

8

Data inizio

30/09/21

Dove

Sede OAT/Online

Scadenza iscrizioni

13/09/21

Aspetti procedurali e applicativi del procedimento autorizzativo paesaggistico

Il corso sarà attivato con la doppia modalità erogativa: webinar e aula.
Il partecipante potrà scegliere la modalità all’atto d’iscrizione.

L’autorizzazione paesaggistica costituisce un provvedimento amministrativo complesso, a causa della compresenza di più amministrazioni che intervengono nel procedimento in momenti e con ruoli diversi. Inoltre, con l’approvazione del piano paesaggistico regionale, alla tradizionale valutazione di compatibilità del progetto si è affiancata la verifica di conformità con norme e prescrizioni. Il corso si prefigge di fornire al professionista, oltre ai riferimenti normativi, gli strumenti di lettura del quadro conoscitivo del PPR ai fini della corretta predisposizione della relazione paesaggistica, nonché di illustrare l’esperienza amministrativa del Comune di Torino e della relativa Commissione locale per il paesaggio, attraverso l’analisi di criticità e casi di studio.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar o per partecipare in aula a seconda della scelta.
Per il webinar non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

 

Programma

In sede Ordine Architetti Torino, via Giovanni Giolitti 1, Torino
o in modalità webinar

Giovedì 30 settembre 2021, ore 14.00 -18.00

  • Ore 14.00-16.00L’autorizzazione paesaggistica tra tutela e semplificazione
    Lineamenti generali, finalità e iter dei procedimenti di autorizzazione paesaggistica ordinaria e semplificata. I rapporti tra le norme del piano paesaggistico regionale e il procedimento autorizzativo. I principali orientamenti interpretativi del MIC in materia.
    Lucia Persio, dottoressa – funzionario giuridico Regione Piemonte
  • Ore 16.00-18.00La lettura del piano paesaggistico regionale
    Illustrazione teorico-applicativa del PPR: introduzione alla consultazione degli elaborati, in particolare della Tavola P2 correlata alle schede del Catalogo dei Beni Paesaggistici, al fine di fornire indicazioni sui contenuti del piano per la lettura del territorio, dei beni e delle relative schede. Guida alla consultazione del piano online: istruzioni per l’utilizzo del visualizzatore geografico WebGIS e per il download dei dati del Ppr presenti su Geoportale Piemonte.
    Jessica Deffacis, architetto- funzionario Regione Piemonte

Giovedì 7 ottobre 2021, ore 14.00 -18.00

  • Ore 14.00-16.00I contenuti della relazione paesaggistica alla luce della lettura del PPR. La verifica di conformità e la valutazione di compatibilità degli interventi
    Come si costruisce una relazione paesaggistica: i contenuti del D.P.C.M. 12 dicembre 2005 alla luce del quadro conoscitivo del PPR, con particolare riguardo alle previsioni e prescrizioni delle schede dei beni paesaggistici. La conformità alla pianificazione paesaggistica ai fini della valutazione di compatibilità degli interventi.
    Annalisa Savio, architetto – funzionario Regione Piemonte
  • Ore 16.00-18.00Procedimento autorizzativo e attività della Commissione Locale per il Paesaggio della Città di Torino
    L’intervento ha l’obiettivo di mettere in luce l’articolazione del processo autorizzativo nonchè il ruolo degli Uffici e della Commissione Locale per il Paesaggio della Città di Torino, con riflessioni puntuali su aspetti amministrativi, procedurali e di merito e sulle principali criticità riscontrate nell’espletamento della attività ordinaria. Le tematiche sopra esposte saranno affrontate anche attraverso teorizzazioni di casi studio e riferimenti normativi.
    Mauro Cortese, architetto – dirigente area edilizia privata Comune di Torino
    Armando Baietto, architetto- presidente della commissione locale per il paesaggio del Comune di Torino

Quota di iscrizione

Webinar: € 75,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)
Presenza in sede: € 107,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono a questo corso da 3 a 5 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: 13/09/21

Modalità di iscrizione

Accesso dai bottoni  “iscriviti”, scegliendo la modalità di partecipazione.
Pagamento online con carta di credito o bonifico bancario.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it
una mail con le istruzioni per accedere al webinar o per partecipare in sede.

Le Pubbliche Amministrazioni all’atto di iscrizione dovranno scegliere alla voce “Dati di fatturazione” la dicitura “Dipendente”. Il sistema invierà una mail con le istruzioni per l’inoltro della determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente. Se l’iscrizione e il pagamento non sono eseguiti dalla PA, l’utente dovrà cliccare su “Privato in fase di iscrizione”.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari all’80% della durata
CFP 8 per architetti (aula o webinar)
CFP 8 per ingegneri iscritti all’Albo di Torino (solo webinar)

Durata e sede

8 ore
Fruizione online o in aula/sede OAT

Accessibilità

Aperto a tutti

Aula: priorità agli architetti
Webinar: tutti

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Lucia Persio, dottoressa – funzionario giuridico Regione Piemonte