L’amianto nei cantieri

Codice corso

1979

CFP

8

Data inizio

19/10/18

Dove

Sede OAT

Scadenza iscrizioni

16/10/18

Il riconoscimento, le implicazioni e lo smaltimento tra sicurezza e direzione lavori

Il corso intende fornire ai tecnici (progettisti, direttori dei lavori, coordinatori per la sicurezza) gli strumenti necessari per affrontare in modo consapevole la presenza di materiali contenenti amianto (MCA) nei cantieri edili di qualsiasi tipologia approfondendo la normativa, le tecniche per il riconoscimento della presenza e i rischi per la salute.
L’acquisizione di tali nozioni è strumentale anche in vista delle possibili misure speciali e modalità di finanziamento per le imprese e i privati per la bonifica dei materiali contenenti amianto; misure conseguenti al Piano Regionale Amianto 2016/2020 e ai futuri aggiornamenti normativi riguardanti il recupero e la riqualificazione dell’edificato della Regione Piemonte.
Tra i relatori docenti esperti dell’Università di Torino, funzionari S.Pre.S.A.L. e tecnici di RSA srl, società a capitale pubblico per il risanamento della ex miniera di amianto di Balangero e Corio.

Per i professionisti abilitati al ruolo di coordinatore di cantiere per la sicurezza (CSP e CSE), oltre agli 8 CFP  il corso prevede anche il riconoscimento di 8 ore di aggiornamento obbligatorio previsto dal D.Lgs. 81/08 e smi, previo test finale di apprendimento e fatta salva la presenza del 100% della durata del corso come richiesto dalla normativa.

Programma

Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino


Venerdì 19 ottobre 2018

ore 13.30-15.30
– la normativa comunitaria
– la normativa nazionale
– la normativa regionale
– il piano di manutenzione e controllo dei MCA
– il Piano Regionale Amianto 2016-2020
Elisa Lazzari, ingegnere ambientale, tecnico presso RSA srl  

ore 15.30-17.30
– cosa sono gli amianti
– l’estrazione e l’uso industriale degli amianti
– la consapevolezza del problema sanitario
– le fibre all’interno del corpo umano
– i Paesi in cui ancora si utilizzano amianti
Francesco Turci, docente Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Chimica, Centro Interdipartimentale per lo Studio degli Amianti e di altri Particolati Nocivi “Giovanni Scansetti”

 

Venerdì 26 ottobre 2018

ore 13.30-15.30
– quali MCA si trovano in edilizia
– riconoscere i MCA
– dove si trovano i MCA
– cosa fare se si sospetta la presenza di un MCA in cantiere
Paolo Picco, funzionario S.Pre.S.A.L. ASL TO3

ore 15.30-17.30
– tecniche di bonifica per i MCA
– la bonifica dei MCA in matrice compatta
– la bonifica dei MCA in matrice friabile
– chi può bonificare?
Elisa Lazzari, ingegnere ambientale, tecnico presso la RSA srl

Quota di iscrizione

Iscritti OAT: € 130,00 + iva = € 158,60
Altri partecipanti: € 150,00 + iva = € 183,00

Le aziende e gli enti che iscrivono allo stesso corso più di 3 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo imponibile della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: il termine del 01/10/18 è stato prorogato al 16/10/18

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti iva, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto iva a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza minima obbligatoria del 80% del monte ore complessivo. 8 CFP per gli architetti.
Per i CSE e i CSP è prevista anche l’attestazione valevole ai fini dell’aggiornamento sicurezza D.Lgs. 81/08 (8 ore di aggiornamento), previo superamento del test finale e fatta salva la presenza del 100% della durata del corso.

Durata e sede

8 ore
Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione del seminario o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria del seminario, la quota versata verrà rimborsata.

Referenza scientifica

Roberto Secci, libero professionista