Adempimenti tecnico-amministrativi propedeutici alla realizzazione di interventi edilizi

Codice corso

1790

CFP

12

scadenza iscrizioni

03/05/17

Dove

Via Giolitti 1, sede OAT

Quando

4 maggio 2017

Il corso prevede l’aggiornamento e l’analisi delle procedure tecnico-amministrative propedeutiche alla realizzazione di interventi edilizi con approfondimento normativo a livello nazionale e regionale tenuto conto delle modifiche apportate al D.P.R. 380/01 dal decreto “SCIA 1” Dl.gs n. 126/2016 e decreto “SCIA 2” Dl.gs 222/2016 in riferimento ai procedimenti istruttori per opere da realizzare su edifici esistenti e per le nuove costruzioni.

Gli approfondimenti sono essenzialmente rivolti alle casistiche ricorrenti e alla documentazione richiesta per il rilascio dei titoli abilitativi, per le dichiarazioni e autocertificazioni dei professionisti.

Programma

Giovedì 4 maggio 2017 ore 13.30-17.30

ore 13.30-15.30
Cesare Rosa Clot, responsabile tecnico settore convenzionate e asseverate, Città di Torino
Procedimenti amministrativi: C.I.L.A. – S.C.I.A – S.C.I.A. in alternativa a P.D.C. (L. 73/2010 – L. 106/2011 (decreto sviluppo) – L. 93/2013 (decreto del fare) – L. 164/2014 (decreto sblocca Italia)- Dl.gs 222/2016 (decreto S.C.I.A. 2) – Regolamento Edilizio Tipo

ore 15.30-17.30
Wassel Labed, dirigente area tecnica, Comune di Nichelino
Aspetti tecnici e giuridico-amministrativi dell’abusivismo edilizio alla luce delle modifiche introdotte dal Dl.gs 222/2016

Giovedì 11 maggio 2017 ore 13.30-17.30

ore 13.30-15.30
Daniele Capaldi, responsabile Settore Permessi di Costruire, Città di Torino
Tipi di intervento edilizio. Istruttorie, documentazioni e certificazioni. Procedure edilizie e norme urbanistiche. I permessi di costruire. Incentivi. Interventi in deroga al PRG.

ore 15.30-17.30
Valter Scavo, responsabile settore agibilità, Città di Torino
Procedure agibilità. Nuovi edifici ed edifici esistenti. Caratteristiche e documentazione.

Giovedì 18 maggio 2017 ore 13.30-17.30

ore 13.30-15.30
Paolo Smania, tecnico della prevenzione, ASL TO3
La progettazione architettonica e l’asseverazione di conformità in sostituzione del parere igienico-sanitario: procedure, limiti operativi e suggerimenti.

ore 15.30-17.30
Alberto Piazza, Regione Piemonte
Carmelo Ferretti, Regione Piemonte
La Sanatoria delle opere strutturali.

La Fondazione per l’architettura / Torino si riserva la facoltà di variare le date di programma del corso; ogni variazione verrà comunque prontamente segnalata ai singoli partecipanti.

Quota di iscrizione

Iscritti OAT e Amici Fondazione (scopri chi sono):180,00 + IVA = € 219,60

Altri partecipanti: € 215,00 + IVA = € 262,30

La scadenza delle iscrizioni del 12/04/17 è prorogata al 03/05/17.

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti IVA, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto IVA a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

Attestato per frequenza minima obbligatoria del 80% del monte ore complessivo. 12 CFP per gli architetti.

Durata e sede

12 ore
Sede OAT
Via G. Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP solo per architetti

Referenza scientifica

Cesare Rosaclot

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione del corso o in seguito a rinuncia comunicata in forma scritta entro la scadenza originaria del corso, la quota versata verrà rimborsata.