L’acustica nei MUDE: aspetti tecnici e legali

Codice corso

2134

CFP

4

Data

20/11/20

Dove

Online

Scadenza iscrizioni

19/11/20

Il corso è indirizzato ai professionisti che operano nel settore della progettazione edilizia civile, trovandosi spesso a dover trattare – in modo più o meno trasversale – anche temi inerenti agli adempimenti in materia acustica, senza averne però una precisa conoscenza e consapevolezza tecnica o legale in merito alle responsabilità connesse alle “false” dichiarazioni.
Il “MUDE” e gli altri modelli digitali utilizzati dai Comuni per ricevere le pratiche edilizie nascondono dietro un errato click pericolose insidie in cui il professionista spesso incappa, vuoi per leggerezza, vuoi per malafede, vuoi per mera ignoranza di materie distanti dalla sua consueta attività in materia di edilizia e di ambiente, rischiando procedimenti non solo disciplinari e civili, ma anche penali.

Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar. Non saranno riconosciuti CFP a coloro che si collegheranno al webinar componendo esclusivamente il numero di telefono indicato nella mail di istruzioni.

Per i tecnici inseriti nell’elenco di cui all’art. 21 del d.lgs. 42/2017 il corso è valevole ai fini dell’aggiornamento professionale per  “tecnici competenti in acustica” (autorizzato da Regione Piemonte con DD 549/A1602B/2020 del 12 ottobre 2020).

I CFP sono riconosciuti anche agli ingegneri secondo il proprio regolamento.

Programma

In modalità webinar
Venerdì 20 novembre 2020 ore 14.00-18.00

  • ore 14.00
    Introduzione
    – L’acustica nelle pratiche edili
    – Le figure professionali specializzate in materia acustica
    Michele Darò, architetto e tecnico competente in acustica ambientale, libero professionista
    Coordinatore/co-relatore
  • ore 14.30
    I modelli MUDE per l’edilizia
    Michela Martinis, architetto, funzionario tecnico presso il Settore Progettazione Strategica e Green Economy della Direzione Ambiente, Energia e Territorio, Regione Piemonte
  • ore 15.00
    – Gli adempimenti in materia acustica per il perfezionamento delle pratiche edilizie
    – Cenni sulla normativa
    – La figura del tecnico competente in acustica ambientale
    – Valutazione del clima acustico e valutazione dell’impatto acustico
    – I requisiti acustici passivi dell’edificio
    – Controlli e sanzioni
    – Dopo la pratica amministrativa, il cantiere: cenni sull’impatto acustico dei cantiere e procedure di deroga
    Manuela Santa, ingegnere, funzionario tecnico presso l’Ufficio Inquinamento Acustico, Città di Torino
  • ore 17.00
    Le responsabilità del compilatore e dei soggetti coinvolti nella pratica edilizia
    Andrea Cianci, avvocato studio Cianci/Law
    Risposte a domande inoltrate via chat
  • ore 17.55 
    Chiusura dei lavori
    Michele Darò, architetto e tecnico competente in acustica ambientale – libero professionista

Quota di iscrizione

€ 35,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Scadenza iscrizioni: La scadenza iscrizioni del 05/11/2020 è stata prorogata al 19/11/2020

Modalità di iscrizione

In modalità webinar: tramite la procedura accessibile dal bottone “iscriviti” in alto.
Dopo l’iscrizione, riceverai da segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it una mail con le istruzioni per accedere al webinar.

Riconoscimento

Attestato per frequenza obbligatoria pari al 100% della durata valevole per aggiornamento  “tecnici competenti in acustica”
CFP 4 per architetti
CFP per ingegneri iscritti all’Ordine provinciale di Torino e per geometri secondo il proprio regolamento

Durata e sede

4 ore
Fruizione online

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti e per ingegneri iscritti all’Ordine provinciale di Torino.

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

Michele Darò