Acustica per interni

Codice corso

2045

CFP

4

Data

25/11/19

Dove

Sede OAT

Scadenza iscrizioni

21/11/19

Comfort degli ambienti chiusi, tempo di riverbero e Speech Transmission Index

L’acquisizione di conoscenze base di acustica e dei principi di propagazione e controllo del suono all’interno di spazi chiusi permette al progettista di avere il controllo di tale aspetto già in fase di progettazione; questo permette di non attendere la fine dei lavori per scoprire che l’ambiente, esteticamente perfetto, risulta acusticamente inaccettabile a causa dell’elevato riverbero e del conseguente disturbo acustico tra gli utilizzatori o della difficoltà di percezione del parlato o della musica.
L’obiettivo del corso è presentare quali sono i descrittori che permettono di definire il comfort acustico interno agli ambienti abitativi. In particolare, approfondisce il tempo di riverbero e lo STI (Speech Transmission Index), parametri richiamati nella legislazione in vigore.
I temi vengono approfonditi con esempi pratici di calcolo.

Programma

Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Lunedì 25 novembre 2019 ore 13.30-17.30

Presentazione dei principi di acustica: suono, livello sonoro, frequenza, e di concetti e buone prassi progettuali per l’arredamento acustico. Esempi di errata progettazione o realizzazione.
Descrizione del fonoassorbimento e fonoisolamento e approfondimento dei descrittori di comfort acustico: tempo di riverbero e STI (Speech Transmission Index).
Esempi di calcolo e di misure in opera.
Stefano Benedetti, ingegnere tecnico acustico ANIT

Quota di iscrizione

€ 50,00 esente iva (art. 10 DPR 633/1972)

Le aziende e gli enti che iscrivono allo stesso corso più di 3 dipendenti possono usufruire di uno sconto del 10% sul costo imponibile della quota. Per gruppi con più di 5 dipendenti lo sconto è del 20%. Per informazioni scrivici via mail.

Scadenza iscrizioni: il termine del 06/11/19 è prorogato al 21/11/19

Modalità di iscrizione

Procedura on-line con pagamento a mezzo carta di credito o bonifico bancario in via differita.
Accesso dal bottone “iscriviti”.

Le Pubbliche Amministrazioni, se esenti iva, potranno procedere al pagamento dell’importo al netto iva a mezzo bonifico; nel caso in cui non fosse possibile effettuare il pagamento anticipato, all’atto di iscrizione scegliere comunque la modalità pagamento “a mezzo bonifico”. La procedura inoltrerà via email un documento contenente le istruzioni per inoltrare la copia del bonifico. In sostituzione di tale documento allegare all’iscrizione la determina/autorizzazione di impegno di spesa da parte dell’ente.

Riconoscimento

4 CFP per architetti e ingegneri
Frequenza minima obbligatoria per l’attestato:
– 80% per architetti
– 90% per ingegneri

Durata e sede

4 ore
Sede Ordine Architetti Torino
Via Giovanni Giolitti 1, Torino

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti e ingegneri

Attivazione/Rinunce

In caso di mancata attivazione dell’evento formativo o in seguito a rinuncia comunicata via mail entro la scadenza originaria, la quota versata verrà rimborsata

Referenza scientifica

ANIT, Giorgio Galbusera, ingegnere