Gli architetti iscritti all’Albo devono acquisire nel triennio 2017-2019 almeno 60 crediti formativi, di cui 12 in deontologia.

Gli architetti iscritti all’Albo devono acquisire per ogni triennio almeno 60 crediti formativi professionali, di cui minimo 12 per i temi di deontologia e discipline ordinistiche.

È raccomandata l’acquisizione da parte dell’iscritto di un numero annuo di crediti non inferiore a 10, di cui 4 sui temi delle discipline ordinistiche.

Per conoscere i dettagli dell’obbligo e le categorie di iscritti esonerati e per scoprire come è possibile acquisire e registrare i crediti formativi vai al sito dell’Ordine.