Senza docenti ma solo con moderatori, il ciclo di incontri peer-to-peer stimola riflessioni sull’interior design partendo dai progetti dei partecipanti.

Il ciclo di incontri di formazione tra pari è stato inaugurato nel 2016 per stimolare una riflessione sull’interior design. Senza prevedere la presenza di docenti ma solo di moderatori, gli appuntamenti adottano come spunto di discussione alcuni progetti selezionati tramite una call e presentati dagli stessi autori, i quali ne mettono in luce i principali punti di forza e criticità. Da quest’analisi si sviluppa un confronto aperto, fluido e costruttivo con i presenti in sala, invitati a intervenire liberamente con domande, osservazioni e critiche. Un dibattito che si svolge in modo informale sorseggiando un aperitivo.

Ogni incontro del ciclo si concentra su una specifica questione che a prima vista può sembrare un ostacolo che compromette il successo del progetto ma che potrebbe tradursi in una fonte di ispirazione per inedite soluzioni progettuali. Inoltre, ad ogni appuntamento salgono sul palco anche i referenti scientifici Luca GibelloVittorio Jacomussi e Subhash Mukerjee, incaricati di animare la discussione.

Edizione 2017

I nuovi stili di vita, la luce e i dettagli sono i temi cui si dedica quest’anno Interior Club. Sono aperte le candidature per partecipare come relatore agli incontri del 20 giugno e del 3 ottobre.

Se stiamo insieme ci sarà un perché!
11 aprile 2017

Dio è nel dettaglio!
3 ottobre 2017

M’illumino d’immenso!
data da definire

Vai alla pagina dedicata

Edizioni passate

© Elisa Enrietto
© Elisa Enrietto
© Cosimo Maffione
© Luigi Migliore
© PEPE fotografia
© Marco Carulli
© PEPE fotografia
© PEPE fotografia
© PEPE fotografia
© Beppe Giardino
© Marco Bertani
© Beppe Giardino
© Beppe Giardino