Parco della Salute: evoluzione di un progetto. I suoi rapporti con il territorio, i cittadini e le professioni

Codice corso

30715

Numero crediti

3

Data

17/11/17

Dove

Restructura, Oval Lingotto

Apertura iscrizioni

30/10/17

Il Parco della Salute rappresenta per Torino e la sua area metropolitana l’investimento di maggiori dimensioni degli ultimi anni. Un progetto che, modificando le centralità della città attuale, muterà equilibri economici e sociali e avrà impatto su collegamenti e trasporti.
Attraverso la costruzione del nuovo polo sanitario e di ricerca, la visione di Torino subirà un radicale aggiornamento che dovrà integrarsi con gli indirizzi del recente documento di revisione del PRG, in applicazione anche alle aree e agli edifici degli ospedali in dismissione.
L’incontro ha l’obiettivo di aggiornare il confronto sul Parco della Salute, evidenziando le occasioni imprenditoriali e professionali che il progetto può innescare sul territorio, alla luce di un’armonizzazione dell’iter progettuale con le prescrizioni del nuovo Codice degli Appalti (débat public, tavoli di lavoro, concorso di progettazione).

È previsto il riconoscimento di 3 crediti formativi per architetti e ingegneri.

Il convegno è promosso da: Ordine Architetti di Torino, Ordine Ingegneri di Torino, Collegio Geometri di Torino; in collaborazione con: RPT Rete Professioni tecniche del Piemonte, FIOPA CUP Consulta delle professioni intellettuali Torino

Programma

Venerdì 17 novembre 2017 ore 16.30-19.30
Restructura
Oval Lingotto, Arena Aulenti
Ingresso pedonale: via Nizza 280, Torino

ore 16.30 Registrazione dei partecipanti

Modera: Maria Chiara Voci, Il Sole 24 Ore

ore 16.45 Benvenuto e saluti
Massimo Giuntoli, presidente Ordine Architetti di Torino
Alessio Toneguzzo, presidente Ordine Ingegneri di Torino
Ilario Tesio, presidente Collegio Geometri di Torino
Laura Porporato, consigliere Ordine Architetti di Torino, RPT Piemonte, FIOPA, CUP

ore 17.15
Sergio Chiamparino, presidente Regione Piemonte

ore 17.35
Antonio Saitta, assessore alla Sanità, Livelli essenziali di assistenza, Edilizia sanitaria Regione Piemonte

ore 18.00 Tavola rotonda e domande
Gianmaria Ajani, rettore Università degli Studi di Torino
Stefano Esposito, senatore
Guido Montanari, assessore Urbanistica Città di Torino – da confermare
Antonio Saitta, assessore alla Sanità Regione Piemonte

Sono invitati a porre domande:

  • Marco Aimetti, coordinatore Dipartimento Lavoro, nuove opportunità e innovazione Consiglio Nazionale Architetti
  • Corrado Alberto, presidente API Torino
  • Paolo Balistreri, segretario generale Confindustria Piemonte
  • Carlo Alberto Barbieri, presidente INU Piemonte
  • Chiara Borio, vicepresidente Collegio Costruttori Edili ANCE Torino
  • Giovanni Brancatisano, responsabile Costruzioni e Artistico & Tradizionale CNA
  • Ferruccio Capitani, presidente AIAPP Sezione Piemonte e Valle d’Aosta
  • Dino De Santis, presidente Confartigianato Torino Città Metropolitana
  • Marco Gilli, rettore Politecnico di Torino
  • Bruno Sparagna, presidente CUP
  • Ilario Tesio, presidente Collegio Geometri di Torino
  • Alessio Toneguzzo, presidente Ordine Ingegneri di Torino
  • Remo Giulio Vaudano, Consiglio Nazionale Ingegneri
  • Mario Viano, presidente IRES Piemonte
  • Antonio Zanardi, coordinatore RPT Piemonte

ore 19.30 Fine lavori

 

Quota iscrizione

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria

Modalità iscrizione

Accesso dal bottone “iscriviti” in alto da 30/10/17 ore 10.00

I partecipanti dovranno stampare e consegnare la conferma di iscrizione al desk il giorno dell’evento.
Trascorsi 15 minuti dall’orario previsto per l’inizio dei lavori, i posti non occupati saranno ceduti ai registrati in lista d’attesa che si presenteranno.

Gli iscritti in lista di attesa potranno:
1. essere contattati prima dell’evento in caso di rinunce
2. presentarsi il giorno dell’evento ed occupare gli eventuali posti liberi
NB: I presenti verranno chiamati in ordine di lista di attesa.

Coloro che non avranno più la possibilità di iscriversi o registrarsi in lista di attesa per esaurimento posti potranno presentarsi il giorno dell’evento ed esaurita la lista di attesa occupare eventuali posti liberi.

Riconoscimento

Attestato per la frequenza obbligatoria pari al 100% della durata. 3 CFP per architetti e ingegneri

Durata e Sede

3 ore
Restructura
Oval Lingotto, Arena Aulenti
Ingresso pedonale: via Nizza 280, Torino
Ingresso e parcheggi: via Giacomo Mattè Trucco 70

Accessibilità

Aperto a tutti. CFP per architetti e ingegneri

Referenza scientifica

Laura Porporato (OAT), Fulvio Giani (Fondazione OIT)

Attivazione/Rinunce

Gli iscritti sono tenuti a comunicare l’eventuale impossibilità a partecipare all’evento via mail segreteriacorsi@fondazioneperlarchitettura.it